GingerGeneration.it

Il Volo ospite della seconda serata del Festival di Sanremo 2021

scritto da Giovanna Codella
il volo sanremo

Dopo la vittoria sei anni fa con il brano Grande Amore e il terzo posto due anni fa con il brano Musica che resta, Il Volo tornerà al Festival di Sanremo nelle vesti di super ospiti.

Mercoledì 3 marzo, Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble saliranno sul palco dell’Ariston con una speciale performance in onore del Maestro Ennio Morricone. Si tratta di uno dei tanti grandi personaggi che purtroppo ci hanno lasciato lo scorso anno.

Il Volo a Sanremo 2021

Il Volo sarà accompagnato dall’Orchestra del Festival di Sanremo eccezionalmente diretta da Andrea Morricone, anche lui compositore e autore di colonne sonore.

L’esibizione de Il Volo a Sanremo 2021 è un solo un assaggio di un evento più grande che si terrà a giugno.  Si tratta di un viaggio dentro l’arte di uno dei più grandi compositori del Novecento, al quale seguirà un progetto musicale dedicato, in uscita entro la fine dell’anno.

Siamo lieti ed onorati di comunicarvi che mercoledì 3 Marzo saremo ospiti al FESTIVAL DI SANREMO! Ci esibiremo sul palco dell’Ariston con un tributo ad Ennio Morricone, una piccola anteprima del grande concerto che ci sarà a giugno. L’Orchestra del Festival sarà diretta eccezionalmente da Andrea Morricone, il figlio del grande Maestro.Vogliamo ringraziare Amadeus per averci invitati, sarà un’esibizione bellissima e piena di emozioni a cui non vediamo l’ora di partecipare!

Sanremo Il volo

Gli altri ospiti del Festival

Amadeus, che anche quest’anno sarà affiancato da Fiorello, ha ribadito che Sanremo 2021 sarà all’insegna dell’italianità, come riporta LaNostraTv. Tuttavia, non ha intenzione di lasciarsi sfuggire qualche ghiotta occasione:

Se poi ci fosse l’opportunità di avere un grande nome internazionale, ben venga, ma ci stiamo concentrando molto sulla musica italiana. Posso fare i nomi solo di ospiti contrattualmente ‘chiusi’.

E questi nomi confermati, oltre a Il Volo, corrispondono a quello di Ornella Vanoni, I Negramaro e Alessandra Amoroso. È lecito però aspettarsi che possa esserci qualche clamorosa sorpresa.