Il Volo: I tenorini incantano Sanremo 2015

di Laura Valli

Italiani popolo di santi, navigatori, poeti ma soprattutto cantanti. Da sempre, l’innata propensione alla musica è stata considerata una caratteristica peculiare del popolo italiano. Grazie al Festival di Sanremo, molti artisti della canzone italiana hanno avuto la possibilità di aprirsi una finestra sul mondo della musica internazionale. Lo stesso destino attendeva Il Volo, il trio di tenori scoperto da Antonella Clerici durante il talent show di Rai1 Ti lascio una canzone, che dopo l’esperienza televisiva, ha firmato un contratto con l’etichetta Geffen Records, scalando le classifiche di tutto il mondo.

Nonostante la loro giovane età, Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, hanno collezionato successi e record in tutto il mondo, grazie alle loro straordinarie doti canore e al proprio stile pop lirico, che li contraddistingue fin dagli esordi. Tra i prestigiosi traguardi raggiunti dai tre artisti, si annoverano quattro nomination ai Latin Grammy Awards, ove hanno vinto nel 2014, tournée negli Stati Uniti ed America Latina, esibizioni nei più importanti show, infatti sono stati gli unici italiani invitati a partecipare a We are the world for Haiti da Quincy Jones e numerose collaborazioni con star internazionali tra cui Barbara Streisand, con cui hanno duettando in 12 date del suo tour nel 2012.

Dopo le tante esperienze all’estero abbiamo pensato: perché non tornare in Italia e cantare nell’evento musicale più importante dell’anno?” ha confessato Gainluca Ginoble. Mercoledì sera, il gruppo si è esibito sul palco dell’Ariston incantando la platea con il brano Grande Amore, una canzone che coniuga elementi di lirica con la canzone popolare, imprimendole al contempo un respiro internazionale. Il brano che presentano è una dichiarazione d’amore attraverso gli occhi di tre ventenni: “I ragazzi di 20 anni non parlano come le persone di 50, hanno una visione diversa del testo. Il testo è semplice per avvicinare questo genere ai giovani” ha raccontato Ignazio Boschetto. Lo stesso successo è stato replicato nella puntata di giovedì sera, dedicata alle cover, in cui il gruppo si è esibito in un’emozionate versione di Ancora di Eduardo De Crescenzo.

COVER-IL-VOLO low

Con la straordinaria performance a Sanremo 2015, che è valsa una standing ovation, Il Volo ha scelto di anticipare l’uscita dell’ Ep Sanremo Grande Amore al 17 Febbraio, preparando il grande ritorno live in Italia con un nuovo tour, 10 tappe tra luglio e agosto, nelle più prestigiose location del nostro Paese.

L’esordio all’Ariston, dunque rappresenta solo il primo grande passo verso un’affermazione anche sul mercato italiano di questi straordinari ragazzi: “Il nostro obiettivo non è vincere Sanremo, che è pur sempre uno step importante. Noi affrontiamo tutto con molta umiltà e passione, poiché sappiamo che molti ragazzi della nostra età vorrebbero fare quello che facciamo noi” ha raccontato Ignazio, mentre Gianluca ha aggiunto: “È una buona opportunità per dedicare più tempo agli italiani“.

Ecco le prime date dei concerti già annunciate:

11 luglio Trieste, Piazza Unità d’Italia
12 agosto Torre del Lago (Lu), Gran Teatro Puccini
22 agosto Taormina, Teatro Antico

La track list dell’Ep: 

1. Grande Amore

02. Ancora

03. Vacanze Romane

04. Canzone per Te

05. Piove

06. Romantica

07. L’immensità

Vi piace Grande Amore de Il Volo?

Articoli Correlati