Harry Potter: apre a Lecce un’università con corsi in stile Hogwarts!

di Alberto Muraro

Cari Potterheads non ci crederete mai ma a Lecce, a breve, verrà aperto uno dei corsi di laurea più bizzarri di tutto il sistema universitario italiano e con materie molto simili a quelle insegnati nella celebre scuola di Hogwarts: stiamo parlando della Libera università italiana degli studi esoterici Achille D’Angelo e Giacomo Catinella, primo corso di studi dedicato interamente dedicato a tutto ciò che riguarda la magia e quanto di più oscuro e misterioso vi possa venire in mente!

La notizia, inzialmente percepita come bufala, è stata confermata dal corriere salentino  che ha già fornito info generali sulle immatricolazioni: le iscrizioni per questa particolarissima università sono già aperte e le lezioni inzieranno già a maggio, in ogni caso viene chiesto un requisito di accesso molto importante, quello di far parte di un cosiddetto ordine iniziatico oppure di aver almeno condotto degli studi individuali sui temi trattati. Il senso del corso, come hanno sottolineato gli organizzatori, è quello di allontanare tutti gli stereotipi legati al mondo dell’esoterismo, come per esempio il fatto che si tratti di una materia legata all’occultismo e le arti oscure (proprio come accadeva nel corso che ad Hogwarts veniva tenuto dall’inquietante Severus Piton). Il corso avrà infatti un approccio altamente scientifico e professionale, come d’altra parte è giusto che sia.

L’offerta formativa proposta dal corso di studi esoterici è molto varia e particolare e include al suo interno, fra gli altri, gli esami di Ufologia, Alchimia, Simbologia Esoterica nella storia dell’arte e un corso specifico sul Paranormale. Mancano purtroppo all’appello materie come Trasfigurazione, Pozioni, Volo e Incantesimi ma, chi lo sa, magari veranno aggiunte per le prossime edizioni! LOL!

E se invece di iscrivervi alla “solita” università partecipaste a questo corso di laurea in stile Hogwarts?

videopresentazione accademia scienze esoteriche

Articoli Correlati