Glamour e colore con la collezione Rinascimento

di Francesca Parravicini

Un tuffo nel passato, condito con un pizzico di fantasia e romanticismo: è questa l’anima della nuova collezione Rinascimento dedicata a tutte le ragazze e le donne che amano mettere al centro la propria femminilità, senza rinunciare alla ultime tendenze. Per uno stile inconfondibile, sempre.

Retro-mantico

La palette dei colori spazia dai toni classici ma sempre attuali del crema fino ad arrivare al corallo e ai variazioni del blu e dell’arancio. Molto presenti tessuti come il voille, che si veste di audaci fantasie animalier e il raso lucido, decorato da sontuose fantasie floreali. Gli abiti hanno un’ispirazione vintage, che pesca dal passato, per uno stile da baule della nonna, con vestiti a balze, pizzi e rouches, ma hanno anche un’anima moderna, fatta di di pantaloni dal taglio aderente, top scollati e leggings colorati. Molto forte anche lo stile anni 80′, che propone una silhouette modellata, giocata su assimetrie e drappeggi. Dedicata alle taglie più, la linea Kitana propone gli abiti di Rinascimento con tagli morbidi e focus sul punto vita, per valorizzare i fisici più prorompenti. La collezione è stata presentata nel teatro Budrio di Bologna, dove hanno sfilato anche i modelli dei vincitori del concorso Rinascimento New Style Awards, rivolto a giovani designer, che hanno realizzato modelli rappresentativi della filosofia Rinascimento.

Guarda la gallery della sfilata Rinascimento!

Gaia Sanremoi am greta

Articoli Correlati