Giovani americani: (non) votate!

di admin

Non votare
All’inizio vediamo Leonardo di Caprio che guarda nell’obiettivo, verso di noi, dicendo "Please: just don’t vote (Per favore, davvero, non andate a votare)". Poi compare Tobey Maguire (l’attore di Spiderman) e anche lui ci invita a non votare, e ancora Dustin Hoffman, Keira Knightley e poi una serie di attori a noi più o meno noti ma comunque molto famosi presso i giovani americani. Tutti contro il voto.

Ora: noi sappiamo che si stanno avvicinando le presidenziali americane, e ci viene da pensare che questo video che stiamo guardando su YouTube possa essere un trabocchetto, una campagna architettata da un’esponente politico contro l’altro.

Forse dovresti votare..
Ma poi il video cambia. Gli attori che siamo abituati vedere nei film ci parlano di cose concrete, di problemi e di temi di cui sentiamo parlare ogni giorno al telegiornale e sui quotidiani, nelle nostre famiglie.
Un attore si permette di dire "cosa me ne frega se sull’America si sta rovesciando una delle più grandi crisi economiche della storia? io ho un sacco di soldi!" e ci fa venire un dubbio: in realtà tutto ciò dovrebbe interessarci?

Il riscaldamento globale con i suoi effetti sull’ambiente dovrebbe interessarci, la cultura e l’educazione che ci vengono offerte per crescere dovrebbero interessarci, il terrorismo, la guerra, le vicende che avvengono in un paese lontano come il Darfur ("Darfur? io non so nemmeno dove sia"!), dovrebbero interessarci.

Dovresti votare!
Man mano che i temi vengono fuori il messaggio cambia e cambia l’invito che Leonardo di caprio &co ci rivolgono: forse dovresti votare, anzi: se non l’hai ancora capito, dovresti proprio votare. Perché tutto quello che i politici decideranno sul mondo in cui vivrai, in cui vivi, ti riguarda da vicino.

Una campagna per i giovani
La campagna americana, lanciata con un video virale sulla rete, ha un obiettivo ben preciso: convincere i milioni di giovani americani che non capiscono l’importanza del loro voto a registrarsi ai seggi (si, perché in America è necessario registrarsi per poter votare) e di assumersi la responsabilità di ua scelta politica necessaria.

Che ne pensate di questa trovata? Voi andate a votare quando ci sono le elezioni?

Guarda il video

Articoli Correlati