Giffoni 2018: Jeremy Irvine il 25 Luglio presenta Mamma Mia! Ci risiamo

di Laura Boni

Preparatevi a cantare perché il colorato mondo di Mamma Mia! sta per arrivare a Giffoni 2018! A 10 anni dal primo film, infatti, è il momento di ritornare a cantare, ballare, ridere e amare con Mamma Mia! Ci risiamo. Il 25 luglio Jeremy Irvine – che interpreta il ruolo di Sam da giovane – presenterà il film in anteprima alla 48esima edizione del Giffoni Film Festival e incontrerà il calore di pubblico, giurati e giffoners. Il film arriverà nei cinema il prossimo 6 settembre.

L’attore britannico Jeremy Irvine, classe 1990, è nato a Gamlingay, nel Cambridgeshire. Il suo pseudonimo, Irvine, era il nome di suo nonno. Ha frequentato per un anno la London Academy of Music and Dramatic Art, prima di essere scelto da Steven Spielberg come protagonista del suo film del 2011 War Horse. I critici lo hanno annoverato tra le star di più rapida ascesa nel firmamento di Hollywood, dopo aver raccolto grande consenso per il suo ruolo accanto a Dakota Fanning nel film indipendente Now is good.

Nel 2013 ha dimostrato grande tempra durante le riprese di alcune scene di tortura nell’adattamento cinematografico di The railway man, ruolo per il quale ha perso più di dieci chili. Irvine è apparso anche in The World Made StraightStonewall, Fallen, The Woman in Black 2 – L’angelo della morte e The Reach – Caccia all’uomo.

Mamma Mia! Ci risiamo:

Lo scenario è nuovamente quello dell’isola greca di Kalokairi, le canzoni nuovamente quelle degli Abba, e il cast è quello originale affiancato, questa volta, da nuovi membri: Lily James, che interpreta il ruolo di Donna da giovane, e Jeremy Irvine nei panni del giovane Sam.

Accanto a loro l’attrice premio Oscar Meryl Streep nella parte di Donna, Julie Walters in quella di Rosie, e Christine Baranski in quella di Tanya. Amanda Seyfried e Dominic Cooper interpretano nuovamente Sophie e Sky, mentre Pierce BrosnanStellan Skarsgård e il premio Oscar Colin Firth tornano in scena insieme vestendo i ruoli dei tre possibili padri di Sophie: Sam, Bill e Harry.

Il film, andando avanti e indietro nel tempo per mostrare come le relazioni forgiate nel passato risuonino nel presente, vede Rosie e Tanya da giovani che sono interpretate rispettivamente da Alexa Davies, e Jessica Keenan Wynn, mentre il giovane Bill è Josh Dylan e il giovane Harry è Hugh Skinner.

Articoli Correlati