Francesca Michielin – Alonso: Audio e testo

di Laura Boni
francesca michielin 2640

Il brano Alonso di Francesca Michielin è, ovviamente, ispirata al pilota di Formula 1 Fernando Alonso e ad alcune vicissitudini che ha vissuto negli ultimi anni, è una ballad pianistica scarna ed essenziale che parla dei sacrifici dei genitori per i figli, sacrifici spesso dati per scontati.

È anche una riflessione su quanto le nostre capacità e il nostro talento spesso possano essere compromessi proprio da noi stessi e dalle nostre scelte.

Ascolta Alonso di Francesca Michielin:

Scopri qui tutti i testi del disco 2640!

Testo di Alonso di Francesca Michielin:
Adesso dove sei
Dimmi se tornerai
Ti piace ancora
Quello che fai
Mentre gli altri vincono
Io penso a te come stai
Mi dispiace non vederti felice mai
Esultare mai

Ma io ti verrei a trovare
Mi farei anche le Asturie a piedi per dirti che
Per me rimarrai sempre speciale
Il più speciale

A volte penso a mio padre
Mi rendo conto che ha vissuto per me
E io non so se ne sarei capace
E mi sento in colpa se gli rispondo male
Un sacco di volte, mille volte
Come i giri di una pista
Tutti i giri in cui hai sognato
E le curve in cui hai provato
E dove hai lottato
E ti sei sempre un po’ incazzato
Hai dato colpa alla macchina
E allora lì sì che hai sbagliato

Ma io ti verrei a trovare
Mi farei anche le Asturie a piedi per dirti che
Per me rimarrai sempre speciale
Il più speciale

Ricorda è la famiglia la cosa più importante
Ti dicono di no ma ci ritornerai per sempre
Ci ritornerai per sempre

E la colpa non sono gli altri se stiamo male
Siamo noi che non ci vogliamo bene
Anzi, che non ci lasciamo amare

Articoli Correlati