Festivalbar in crisi: date saltate

di admin

Quando si sente la parola Festivalbar viene in mente una solo cosa: l’estate. Fin dal 1964, anno della nascita, la manifestazione è sempre stata la colonna sonora delle nostre estati. Quanti tormentoni sono nati su quel palcoscenico, quanti artisti si sono esibiti, quante piazze hanno ballato al  ritmo dei ritornelli estivi.
 
A quanto pare tutto questo potrebbe presti rimanere solo un ricordo: Il Festivalbar infatti rischia di chiudere battenti. E’ la notizia che tutti si aspettavano, per questa estate, infatti, erano in programma solo 3 date: l’11 giugno, il 2 luglio e la finale del 5 settembre, di cui rimarrà solo quella finale visto che le prime due date sono state annullate. La stessa finale all’Arena di Verona, in realtà, non è stata ancora confermata, anche se i presentatori Teo Mammucari e Lucilla Agosti sono stati convocati.

I motivi della crisi
I motivi della scomparsa del Festivalbar non sono del tutto chiari: c’è chi incolpa la musica ,che non fa più ascolti in tv, c’è chi punta il dito contro la rete i nuovi download illegali, e infine c’è chi, come l’organizzatore della manifestazione  Andrea Salvetti, incolpa Mediaset di avergli tagliato i finanziamenti. L’unica cosa certa è che senza il Festivalbar l’estate 2008 non sarà la stessa, resta però la speranza di vedere di nuovo il 5 settembre l’Arena  di Verona che balla al ritmo dell’estate.

Leggi anche: Festivalbar 2008 – la compilation blu

Articoli Correlati