Federica Camba: esce il primo singolo Magari Oppure No

di admin

Dal 29 Gennaio si può ascoltare in tutte le radio Magari Oppure No primo singolo dello omonimo album di Federica Camba, giovane cantautrice che in passato ha scritto testi e canzoni a nomi importantissimi della musica italiana come Marco Carta, Laura Pausini, Alessandra Amoroso, Gianni Morandi, solo per citarne qualcuno. Sabato è stata ospite della striscia pomeridiana di Amici dove si è esibita dimostrando tutta la sua bravura. Ginger l’ha intervistata, ci ha raccontato il suo nuovo album che è esattamente come una torta fatta in casa.

L’intervista

Hai inziato scrivendo canzoni per altri, come mai ora hai deciso di fare un disco tutto tuo?
Io ho sempre scritto e cantato, finora è stato casuale l’uscita delle canzoni prima di me con loro. In realtà questo album è la continuazione di un percorso. Dato che scrivo tanto mi capita che le canzoni non mi rappresentino e quindi lascio che le interpretino altri.

Dove trovi l’ispirazione per tutti questi testi?
Siamo tutti un po’ dei contenitori, delle spugne. Sto molto a contatto con me stessa. E’ un processo  intimo del quale nn riesco a fare a meno.

Come hai iniziato a scrivere?
Ho inziato quando avevo 5 anni, è stato un mio bisogno. Parallelamente avevo la parte egocentrica di me che mi spingeva ad organizzare piccoli concertini nel mio palazzo. E quindi ho sempre vissuto tra le due estremità, quella più intima e quella più estroversa. Ho inziato a canticchiare le mie poesie come se fossero delle filastrocche e quindi posso dire che io canto da sempre.

Cosa ne pensi dei Talent Show?
Prima ero prevenuta, ma ora ho cambiato idea, perchè ho visto da dentro quanto genuinità ci sia. In particolare per Immobile mi sono accorta di quanto fosse vera Alessandra Amoroso, è solo stata messa in una grossa vetrina.

Magari oppure no, come mai questo titolo all’album?
E’ innanzi tutto il titolo del singolo, ma poi l’ho scelto anche per il disco perchè prende tutto un altro senso, è ironico. Federica Camba è questa, magari vi piace magari oppure no.

Perchè una nostra lettrice dovrebbe comprare il tuo album?
Ci ho messo tutta me stessa. C’è tanta vita vera perchè mi piace scrivere come mi piace cucinare, mi piace parlare delle cose in modo quotidiano. E’ un disco molto sentito. Ti direi che è una torta fatta in casa.

Qual è il concerto che più ti è piaciuto?
Ti sembrerà strano, ma la più bella esibizione live alla quale ho assistito è stata a Londra, in metropolitana c’era un ragazzo che suonava in un angolo con una dignità incredibile.

 

Articoli Correlati