Ecco come funziona Snapchat, il social network più amato dai VIP

di Alberto Muraro

Sono ormai diversi mesi che sul web non si fa altro che parlare di Snapchat, il nuovo social network che sta facendo impazzire tutte le più grandi star del mondo (da Justin Bieber a Selena Gomez, passando per Nick Jonas e Ariana Grande) forse anche più di Twitter e Instagram: ma di che cosa si tratta e come funziona esattamente questa applicazione, fondata nel 2011 dall’americano Evan Spiegel?

Snapchat è un’applicazione compatibile sia con Android sia con iOS che permette ai propri utenti di scambiarsi brevi video o scatti che vengono automaticamente cancellati a pochi minuti dalla loro pubblicazione, ma non solo: tramite l’app è anche possibile restare in contatto con i propri amici in tempo reale tramite degli album di foto e filmati condivisi (chiamati “storie”) scambiando chiacchiere e commenti tramite un’apposita chat.

L’utilizzo di Snapchat è piuttosto semplice e intuitivo: dopo aver scaricato l’applicazione sul proprio dispositivo mobile è necessario avviare il programma iscrivendosi tramite l’apposito modulo che vi richiederà e-mail, password e nickname: una delle cose più divertenti dell’applicazione è certamente la possibilità di sfruttare la funzione “matita”, in alto a destra nello schermo, per disegnare sulle proprie foto tutto quello che ci passa per la testa rendendo gli scatti ancora più accattivanti. Una sola accortezza: anche se video e foto vengono automaticamente eliminati dopo pochi secondi non dimenticate che c’è pur sempre la possibilità che qualcuno vi faccia degli screenshot o registri il video a vostra insaputa!

Un’ultima curiosità: Snapchat sta diventando sempre più di moda anche come strumento esclusivo di condivisione delle informazioni da parte di diverse aziende che operano nel campo dei social network e della comunicazione. L’ultima in questo senso è MTV, che ha annunciato l’arrivo delle nominations ai prossimi MTV Europe Music Awards 2015 per domani proprio su questa nuova piattaforma!

Che ne pensate di Snapchat?

Articoli Correlati