Dunkirk: ecco perché Harry Styles ha avuto la parte

di Federica Marcucci
Harry Styles dunkirk

Tra esplosioni e ricostruzioni d’epoca (siamo durante la Seconda Guerra Mondiale), continuano le riprese sul set di Dunkirk, il nuovo film di Christopher Nolan in cui reciterà anche Harry Styles. Una notizia che ha fatto gridare di stupore l’intero mondo del cinema e ovviamente di gioia tutte le innumerevoli fan del cantante. Dopotutto… non è la prima volta che una pop star viene scelta per interpretare un ruolo cinematografico. Eppure sembra non essere questo il motivo per cui Harry sia stato voluto così fortemente nel cast. A spiegare il perché di questa scelta è il direttore del cast John Papsidera, il quale, come rivela anche SugarScape, ha detto: “Harry era assolutamente azzeccato per la parte. Come attore è sconosciuto, ma il suo modo di leggere il copione ha fatto di lui una scelta ovvia. Abbiamo pensato che fresco e interessante, così ha avuto la parte”. Ma Papsidera ci tiene a specificare che il cantante non ha ottenuto il ruolo soltanto per la sua notorietà: “Non è stato scelto perché è una famosa pop star – ciò sarebbe stato dannoso perché avrebbe trasmesso un messaggio sbagliato – e noi non vogliamo che la gente vada a vedere il film perché nel cast c’è gente famosa”.

Insomma John ha parlato chiaro, ma non finisce qui perché a quanto pare Harry sembra aver fatto breccia anche nel cuore dei produttori (oltre a quelli delle sue innumerevoli fan!): “Questo è un giovane che voleva appassionatamente recitare in questo film. Abbiamo cercato tantissimi attori, centinaia, alcuni di loro erano anche molto famosi e molti avevano anche frequentato prestigiose scuole di recitazione. È una grande soddisfazione per Harry essersi aggiudicato la parte, un vero e proprio brillante sulla sua corona, e noi siamo molto eccitati di averlo nel film. Spero per lui che possa fare cose più grandi a Hollywood, è un ragazzo adorabile.”

Nel cast di Dunkirk vedremo anche Tom Hardy, Kenneth Branagh e Mark Ryalance in una storia che sarà ambientata durante l’evacuazione di Dunkirk, città a nord della Francia, durante il secondo conflitto mondiale.

Andrete a vedere Harry sul grande schermo con Dunkirk?

Articoli Correlati