Dolores O'Riordan vs The Cranberries

di admin

Nella società che segue le regole del bon ton si dice precedenza alle donne, in questo caso noi diremmo precedenza alla musica irlandese.

I Cranberries
Rappresentano dopo gli U2 la più grande realtà musicale irlandese. Non sono mai stati dimenticati, hanno lasciato un grande segno nella storia della musica e hanno dato vita alla carriera solista di Dolores: bambina prodigio, cantante, madre, chitarrista, autrice; rappresenta l’audacia e la professionalità in un mondo in cui i talenti spesso sono solo meteore.

Dolores O’Riordan
Dopo anni di gavetta con i suoi Cranberries e gli indimenticabili successi come "Zombie", "Ode to my family", "Animal istinct", "Just my imagination" e molti altri, Dolores è scomparsa per poco – il tempo di diventare madre – per poi tornare con il successo di "Are you listening", che lo scorso anno svettava nelle classifiche con "Ordinary Day": un atteso ritorno che è spesso sfociato nel gossip.

La maturità
Il risultato è stato quello di trovarci di fronte non più una bambina prodigio allevata a suon di chitarre e rock, ma una star vera, che si è fatta da sola, che non ha mai abbandonato la musica credendo sempre in quello che faceva e che semplicemente un giorno ha deciso prendere la sua strada, per raggiungere i suoi obiettivi da sola, senza confrontarsi col resto della band e senza chiedere. Dolores ormai vive il suo momento di maturità artistica con la M maiuscola: un  momento che prima o poi tocca a molti noti leader.

Purtroppo questo è il destino che tocca molte band della musica che, dopo anni di convivenza e condivisione con gli altri membri del gruppo, preferiscono sciogliersi per seguire carriere soliste. Non dimentichiamo il prossimo annunciato scioglimento dei Simply Red, la dipartita di Robbie Williams dai Take That e mille altri casi in cui i leader delle band decidono di lasciare il resto del gruppo

Nuovi progetti
Così entrambe le grandi realtà musicali, Dolores O’ Riordan e The Cranberries, hanno progetti da sfornare. Non troppo imminenti, a dire il vero: la cantante irlandese tornerà col suo secondo disco da solista nel 2009 e i Cranberries a seguire. Nell’album di questi ultimi ci saranno hit che avevano registrato prima della scioglimento.

Apprezziamo la precedenza accordata alle donne! Congratulations.

Guarda il video di Just my Imagination

Articoli Correlati