Chiara Galiazzo: audio testo e significato di Pioggia viola feat. J-Ax

di Alberto Muraro

Chiara Galiazzo torna quest’oggi, 26 aprile, con un nuovo singolo che anticipa l’arrivo del suo prossimo disco di inediti. Il titolo del brano con cui Chiara ha deciso di rimettersi in pista è Pioggia Viola ed è in collaborazione con J-Ax. La canzone è già disponibile in radio e su tutte le principali piattaforme online e di streaming.

Ecco con quali parole Chiara ha commentato il significato della sua canzone:

Dedicata a chi è preso bene, a chi si circonda di amici immaginari e ama le piante, a chi non smette mai di crederci e ha imparato a vedere le cose con occhi diversi, nonostante tutto.
Liberamente ispirata alla mia vita, Pioggia viola è il primo passo per fare le cose grandi in piccolo.

Qui sotto trovate audio e testo di Pioggia Viola di Chiara Galiazzo.

Testo

ci sono cose che tu non sai
Battisti non c’è su Spotify
non essere curiosa ma dai
se non c’è curiosità che cosa fai?

essere felice è una fatica
ho un bonsai come migliore amica
è la notte che porta confusione
sono un sole solo in mezzo alle persone

ancora non so cosa è successo mi sono persa tra le lenzuola
sono andata a dormire e

mi sono svegliata in un altro letto

in una vita nuova tutto è perfetto
però ci credo ancora
e ci si innamora sotto una pioggia viola
che ci colora
e ci credo ancora

oooh

prima regola: sospetto
dormo col fucile sotto al letto
non so più dove mettere i sogni dentro al mio cassetto Inception
niente indeterminato tutto a progetto
come un escort Lino Banfi commissario Unesco
amori virtuali chiusi nel desktop
mi sono svegliato in un altro laptop
me ne sto seduto coi pop corn
e guardo tutti gli altri in cerca di scoop
cantanti sotto ghiaccio, pop
e sentire Mahmood è il contrario di mammut
Aranzulla fa più soldi di Suburra

la politica non parla mai di nulla
sto in relax anche se questa curva

mi sono svegliata in un altro letto

in una vita nuova tutto è perfetto
però ci credo ancora
e ci si innamora sotto una pioggia viola
che ci colora oooh ooohh
e ci credo ancora

dentro al mio cuore ho una capanna quella che facevamo da bambini
e mi ricordo mian nonna che canta mentre io giocavo con i soldatini
e facevamo mille lotte coi cuscini
nevicano piume
e poi ci siamo persi come due calzini

mi sono svegliata in un altro letto

in una vita nuova tutto è perfetto
però ci credo ancora
e ci si innamora sotto una pioggia viola
che ci colora oooh ooohh
e ci credo ancora

 

Che cosa ne pensate di Pioggia Viola di Chiara Galiazzo?

Articoli Correlati