C’è posta per te: la storia di Giuseppe con Ermal Meta e Fabrizio Moro ospiti (VIDEO)

di Alberto Muraro

Ermal Meta e Fabrizio Moro sono stati due degli ospiti d’eccezione della puntata di C’è posta per te andata in onda su Canale 5 lo scorso sabato 17 febbraio.

I due artisti, freschi della vittoria del Festival di Sanremo 2018, si sono resi disponibili per raccontare la toccante storia di Giuseppe, un padre di famiglia pugliese. Ecco un sunto della storia raccontata da Maria de Filippi.

Giuseppe vuole dire grazie e perdono alla moglie e alle sue due figlie. Fino a poco tempo fa faceva fatica a guardarsi, poi piano piano si è abituato. Fino al 2014 era un altro uomo. A gennaio del 2014 inizia ad avere un po’ di febbre, fa gli esami del sangue e ha i valori sballati, poi però i medici gli dicono che non ha niente. Dimagrisce 7 chili in 7 giorni, a febbraio la febbre ritorna.

Purtroppo, l’uomo aveva contratto una forma di leucemia mieloide acuta, particolarmente problematica. La malattia, a volte colpisce anche chi ama chi si ammala, non solo l’ammalato.

Il primo ciclo di chemio è fortissimo e dura 7 giorni, lui passa quella settimana a combattere una battaglia. Nel frattempo, la moglie Tiziana ha combattuto una vera guerra. La dottoressa aveva infatti detto alla donna che forse da quelle chemio, Giuseppe, non sarebbe uscito. Per un anno intero la mia famiglia è entrata in un tunnel con lui.

Fabrizio e Ermal sono due cantautori che lui ama molto. Giuseppe ha scelto i due artisti perché crede che nelle parole della musica si possa trovare la forza per combattere, perché la musica può dare coraggio.

Qui sotto trovate il video integrale della puntata di C’è posta per te con ospiti Fabrizio Moro e Ermal Meta (la storia di Giuseppe inizia al minuto 2.00.00): vi siete commossi?

 

Sabato 17 febbraio – quinta puntata

Laura Chiatti e Marco Bocci, Ermal Meta e Fabrizio Moro i superospiti della puntata e non mancano le emozionanti storie.

Articoli Correlati