Carnevale: qualche ricetta per rendere più gustosa la tua festa in maschera

di admin

Facili da preparare e buoni da mangiare, i dolcetti di Carnevale metteranno allegria alla tua festa in maschera. Ecco alcune ricette delle specialità più in voga nelle varie zone della Penisola, dalle classiche chiacchiere, conosciute in Toscana come “cenci”, alle deliziose frappe, dai tortelli ripieni alla crema sino alle palline al cioccolato. Che dire, buon appetito!

Chiacchiere di Carnevale

Ingredienti: 500g di farina, 50g di burro, 4 uova, 1 cucchiaio di zucchero, 1 pizzico di sale, un po’ di olio e zucchero a velo vanigliato

Mescolate la farina, le uova, lo zucchero, il sale e il burro fino ad ottenere una pasta consistente, quindi stendere il composto sottilmente con il mattarello e tagliatelo a strisce. Friggete le strisce nell’olio bollente e, dopo averle asciugate sulla carta assorbente, fatele raffreddare. Alla fine cospargertele con lo zucchero vanigliato.

Frappe di Carnevale

Ingredienti: 2 uova, 2 cucchiai di zucchero, 1 bicchierino di liquore, la buccia di un limone grattugiata, 1 cucchiaino di lievito per dolci, farina quanto basta, miele e zucchero a velo

Sulla spianatoia fate la fontana con la farina, quindi mettete al centro tutti gli ingredienti e lavorate bene fino ad ottenere una pasta compatta. Stendete la pasta con il matterello fino ad ottenere un impasto sottile da cui ricavate le frappe con una rotella dentellata facendo tanti piccoli rettangoli. Friggete questi rettangoli in olio molto caldo e poi spolverizzate con zucchero a velo e, a scelta, del miele.

Tortelli di Carnevale alla crema

Ingredienti: 50 ml di latte, 50 ml di acqua, 30 gr di burro, 65 gr di farina, 1 limone, 2 uova, 1 pizzico di sale, 2 tuorli, 3 cucchiai di zucchero, 2 cucchiai di farina, 2 bicchieri di latte e1 bustina di vanillina.

Mettete a bollire per un minuto in una pentola l’acqua, il latte, il burro, la scorza di limone e il sale, quindi spegnete il gas e unite la farina a pioggia sbattendo con la frusta. Una volta lavorato bene il composto, rimettetelo sul gas e fatelo sfrigolare per 10 minuti. Aspettate che si raffreddi e dopo unite le uova, una alla volta. Friggete poi un cucchiaino di composto alla volta in abbondante olio di arachidi e asciugate su carta assorbente. Intanto, preparate la crema sbattendo 2 tuorli con cucchiai di zucchero, quando sono montati unire 2 cucchiai di farina e il latte aromatizzato alla vaniglia e fate sobbollire. Una volta raffreddata, mettete la crema in una tasca da pasticcere e farcite i tortelli, aggiungendo poi lo zucchero a velo.

Palline al cacao

Ingredienti: 200 gr biscotti secchi, 2 tuorli, 2 cucchiai di zucchero, 150 gr di burro ammorbidito, 2 cucchiai di cacao amaro, una bustina di decorazioni colorate di zucchero

Tritate finemente i biscotti secchi nel mixer, o semplicemente passandoci sopra col matterello e aggiungete lo zucchero ed il cacao amaro. Amalgamate unendo il burro ammorbidito e i due tuorli ed impastare bene. Una volta pronto l’impasto, fate delle palline arrotolandole fra i palmi delle mani, e cospargetele di decorazioni colorate fino a ricoprirle. Disponetele su un piatto da portata a piramide o come preferite.

Articoli Correlati