Carnevale: come mi trucco?

di admin

Tra poco sarà Carnevale e sei stufa delle solite maschere. Tu e le tue amiche vi ritrovate ad avere ogni anno, come d’abitudine, un trucco da strega per mancanza di idee. Ecco tre spunti per stupire e stupirti, mischiando colori e fantasia. Non ti resta altro da fare se non leggere attentamente questo articolo e provare sulla tua pelle i suggerimenti. Cominciamo!

Look da vampira

Se vuoi trasformarti in vampira come i protagonisti della saga di Twilight opta per un fondotinta davvero chiaro e copri le imperfezioni, come ad esempio i brufoli, con un correttore della stessa tonalità se non più chiaro. Tampona il tutto con della cipria bianca. Niente fard, la tua pelle deve sembrare di luna, quindi pallidissima. Stendi invece sul viso una polvere dorata per illuminarlo. Sugli occhi il make up smoky eyes andrà benissimo e, per dare un tocco in più, scegli ombretti metallizzati. Puoi anche disegnarti delle occhiaie rosse sfumate, per risaltare l’effetto emaciato ma sempre cool. Sulle labbra, infine, stendi un lipgloss "effetto sangue" dai colori scuri: rosso o prugna. A questo punto decidi tu se disegnare ai lati della bocca un rivolo di sangue per essere davvero spaventosa.

Diventa farfalla

Per prima cosa ti consiglio di disegnare su un foglio il modello di farfalla che andrai poi a riprodurre sul tuo viso. Stendi quindi la tua base, ossia il fondotinta. Non dimenticare correttore e cipria per uniformare il colorito ed eliminare l’effetto lucido. Quindi stendi del blush rosa sugli zigomi. Con una matita nera o blu scuro disegna le ali della tua farafalla, ma tracciale solo intorno alla metà sinistra del viso per essere più originale. Colora le estremità delle ali con tinte più chiare e le parti centrali con quelle più scure. Divertiti ad osare accostamenti particolari, arricchisci di dettagli le tue ali e usa la polvere glitter per illuminarle. Sulle ciglia esagera col mascara e ingrandisci l’occhio sinistro applicando all’interno la matita bianca. Trucca l’occhio destro con eyeliner e matita nera per rendere più incisivo lo sguardo e differenziandolo dall’altro. Passa ora alla bocca: traccia il contorno delle labbra con la matita viola e l’interno con un altro colore pastello: rosa, azzurro, verde, giallo o arancione.

Trasformati in leonessa

Procurati dei colori idrosolubili arancio, bianco e marrone. Stendi con la spugnetta la base bianca su tutto il viso, palpebre comprese. Passa ora il colore arancione ovunque, tranne che nelle zone del mento, delle guance e delle palpebre che dovranno restare bianche. Traccia il contorno esterno ed interno degli occhi con la matita nera, calcando in modo che risultino molto evidenziati. Serviti anche di abbondante mascara ed eye-liner. Colora di nero il naso e disegna dei puntini neri sulle guance, dai quali dovranno partire i baffi che dipingerai con il colore marrone. Utilizza sempre il marrone per tracciare dei peli su mento e fronte, e per delineare la linea delle sopracciglia.  Stendi sul viso dei brillantini oro a piacimento. Infine metti del rossetto nero sulle labbra.

L’acconciatura abbinata al trucco

Deciso il look che più ti si addice, mettiti alla ricerca di un costume o un vestito che si adatti al trucco. Non dimenticarti di dare risalto anche alla tua capigliatura. Per il trucco da vampira potresti lisciarti i capelli o indossare una parrucca di un colore diverso dal tuo abituale. Raccogli i capelli in uno chignon, lasciando libera qualche ciocca, se preferisci la farfalla. Per essere infine una vera leonessa arriciali.
Buon divertimento!

Articoli Correlati