Breaking Dawn: le dichiarazioni di Kristen Stewart, Robert Pattinson e Taylor Lautner

di admin

Come già ampliamente detto, non si fa in tempo ad assorbire una news che già ne escono altre tre, come minimo. Si sono completamente accesi i riflettori sui protagonisti di Breaking Down, i loro spostamenti e le loro dichiarazioni vengono costantemente seguite, ecco gli ultimi aggiornamenti su Jackson Rathbone, Robert Pattinson, Kristen Stewart e Taylor Lautner. 

4 fonti per 4 news

La fonte GossipDance ha diffuso la notizia che Jackson Rathbone, il vampiro Jasper Hale, è arrivato a Baton Rouge (Louisiana) con la sua band, i 100 Monkeys. Il gruppo ha suonato al Music Treasure Chest di Baton Rouge pochi giorni fa e, com’è ovvio, già sono in circolazione le foto e i video. Sky Movies Magazine, tramite la fonte Eclipse Movie, ha realizzato un’intervista da non perdere al trio formato da Kristen Stewart (Bella Swan), Robert Pattinson (Edward Cullen ) e Taylor Lautner (Jacob Black). Ecco domande e risposte. Sky Movies Magazine: Le vostre vite sono cambiate molto con la pressione da parte della stampa e dei media?
Taylor: "Sì, un po’. Non è molto normale svegliarsi e ritrovare 12 auto di paparazzi fuori che ti aspettano e che ti seguiranno per tutto il giorno".
Kristen: "È davvero divertente quando cadono tutti uno sopra l’altro perchè stanno correndo a ritroso per cercare di fotografarti al meglio".
Taylor: "Ma i vantaggi che arrivano grazie a questo lavoro sono in realtà superiori ai contro. Ho comunque avuto tempo per la mia vita in questi ultimi due anni. Vivo davvero in due mondi diversi: c’è quello di Twilight e il mondo che esisteva prima, con la mia famiglia e gli amici".
Robert: "Ho relativamente paura quando la serie si concluderà, perchè ora è come una coperta di sicurezza. Ci si può permettere di fare errori quando si ha un altro Twilight film da girare. Ma dopo tutto questo, credo che saremo soli".
Kristen: "Sì, probabilmente mi si può giudicare pazza a questo punto perchè ormai sono completamente catapultata nella realtà di Twilight".
I giovani attori fanno anche sapere che sono tutti diventati buoni amici, in grado di essere più aperti l’uno con l’altro e capaci di divertirsi di più rispetto agli inizi. E ovviamente tutto ciò ha creato un ambiente di lavoro migliore.

Un’altra fonte, Examiner, ci parla di Billy Burke (il padre di Bella, Charlie Swan). Difatti, oltre ad essere impegnato con Breaking Dawn, si avvicina per lui la data di rilascio (l’11 febbraio 2011) di Drive Angry 3D, il nuovo film con Nicholas Cage realizzato a Shreveport, in Louisiana. E, per chi non lo sapesse, è anche un bravo musicista, che ha debuttato con l’album "Removed". Dal suo Twitter ci promette delle sorprese, forse un nuovo brano: "Se raggiungerò un milione di Followeers entro il 25 novembre (data in cui comincerò le riprese di Breaking Dawn) vi prometto che arriverà una grossa sorpresa per tutti. (wow, senza pressione)". Twilight Lexicon, infine, ci assicura che Michael Sheen, il vampiro Aro dei Volturi, è stato confermato per Breaking Dawn (quando tempo fa sembrava di no). "Michael Sheen torna come vampiro leader in "The Twilight Saga: Breaking Dawn" della Summit".

La prima cena del cast a Baton Rouge

Al Fleming’s Steakhouse pare si sia tenuta la prima cena di lavoro tra gli attori Lautner, Stewart, Pattinson, Reed, Greene, Lutz, il regista Condon e i produttori. Non si sa se fosse presente anche la Meyer. La fonte Hollywood Life dice che il cast si è riunito alle 20:30 e ci è rimasto fino alle 23. Il gruppo ha consumato 5 pasti ed era "estremamente bello". Naturalmente, non essendoci una prova fotografica, meglio prendere il tutto con le pinze.

 

Articoli Correlati