Ballo della scuola, i look per essere la più bella!

di Francesca Parravicini

Se sei sei tra le fortunate che parteciperanno a un ballo scolastico, sei nel posto giusto! Il cosiddetto prom  è un occasione di divertimento e festa, perché la scuola è finita, ma anche una maniera per socializzare e fare nuovi incontri. Per queste ragioni il look non deve passare in secondo piano, ma deve essere molto curato, per apparire al massimo dello splendore. Prima però, dovete inquadrare il tipo di ballo per poter scegliere ciò che è più adeguato.

Casual dance

Se non è richiesto alcun abbigliamento specifico, potete rilassarvi, anche nel look. Se poi, come la maggior parte delle ragazze, vi vestite in maniera comoda per andare a scuola il compito è ancora meno difficile. Puntate su uno stile semplice, con piccoli tocchi di eleganza: potete indossare gli amati pantaloni, modello skinny, in un tessuto un po’ lucido o in cotone pesante (se proprio volete i jeans sceglieteli particolari con decorazioni o strappi design) oppure baggy, a gamba larga, portati a vita alta, con una cintura. Sopra un top con scollo all’americana o senza spalline, decorato con perline, paiette o fiocchi, da abbinare con un coprispalle corto. In alternativa potete scegliere un camicia con le maniche a sbuffo, decorata da qualche rouche, a cui puoi abbinare un gilet corto, dello stesso colore dei pantaloni. Come scarpe sono perfette ballerine con maxi-fiocco o lisce ma anche i tacchi, in grado di ingentilire un insieme sportivo. Per contenere i vostri effetti personali una borsetta a tracolla, piccola, con una catenella sottile è molto comoda e soprattutto bella.

Very elegant occasion

L’evento è rigorosamente black tie (elegante e formale)? Allora bisogna impegnarsi di più! Dovete essere chic, senza però strafare, non dovete andare ad un ballo simile a quello dei licei americani (a meno che non ci sia un tema) e quindi presentarsi in abito lungo e tiara sulla testa forse non è una buona idea. Però potete puntare sul vestito intero, un capo versatile, perfetto per questa occasione: potete sceglierne uno magari semplice, una petite robe noir (Chanel insegna), da arricchire con una cascata di perle e bangles sovrapposte; se invece amate le fantasie, potete optare per un modello con stampe foulard, anche lungo fino ai piedi, da completare con accessori hippy, come una fascia tra i capelli, perline e piume; per un look molto femminile potete ispirarvi all’outfit di Scarlett Johansson ai recenti Mtv Movie Awards, dove ha sfoggiato un abito bustier con scollo a cuore di Dolce&Gabbana (esistono ovviamente versioni più economiche) di pizzo verde e nero, che da solo ha catturato gli sguardi. Ai piedi portate RIGOROSAMENTE i tacchi e visto che l’estate si avvicina punta sui sandali, scegliendo modelli con listini incrociati e un po’ di plateau che li rende più comodi oppure, molto trendy, un paio di francesine, spuntate davati, con aperture laterali. Come borsa va benissimo la clutch, intonata al resto dell’abbigliamento oppure stravagante, totalmente diversa da come vi siete vestite (se vi trovate scomode la tracollina elegante fa sempre la sua figura). Ora che siete pronte non vi resta che trovare un cavaliere!

Articoli Correlati