Amici 17 – Irama: il nuovo album si chiama Plume (TRACKLIST!)

di Alessia Bisini
irama

Il cantautore e concorrente di Amici 17, Irama, ha annunciato il titolo e la tracklist ufficiale del suo nuovo album. Il progetto discografico si chiamerà Plume, ma l’etichetta discografica alla quale il ragazzo ha scelto di legarsi è ancora ignota. Si tratta del secondo album del cantante di Monza, dopo l’uscita dell’album di debutto omonimo nel 2016 e del singolo Mi Drogherò nel 2017.

Ecco la tracklist completa di Plume: 
1. Che ne sai
2. Un giorno in più
3. Che vuoi che sia
4. Nera
5. Voglio solo te
6. Per sempre
7. Un respiro

 

Nel disco saranno contenute le hit presentate sul palco di Amici 17: Che Ne Sai, Un Giorno In Più, Che Vuoi Che Sia e il più recente Nera.

Cresciuto a Monza, dichiara di essersi interessato sin da bambino al cantautorato italiano di Francesco Guccini e Fabrizio De André, per poi avvicinarsi all’hip-hop e al rap. La sua musica è un connubio di diversi generi, influenze e beat dalla strada. Il suo nome d’arte, Irama, vuol dire proprio “ritmo” in lingua malese. Nel 2016 ha partecipato al Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte con la canzone Cosa Resterà. Parallelamente ha pubblicato il suo primo, omonimo album. A giugno ha partecipato alla quarta edizione del Summer Festival, vincendo la sezione Giovani con Tornerai Da Me.

Al cantante dei Bianchi era stato comunicato qualche giorno fa che avrebbe iniziato ad incidere il suo nuovo disco, di conseguenza Irama ha spiegato quanto fosse importante per lui il contenuto di questo nuovo album che racconterà tanto di quello che ha vissuto nella sua esperienza artistica precedente, quella con la Warner Music Italy. Irama ha inoltre dichiarato: In questo disco ci sarà tutto di me, i miei sacrifici, racconta tanto di quello che ho vissuto, di quello che ho sentito … la musica è la mia identità. Raccoglie infatti i pezzi scritti in un periodo molto difficile e vale tanto anche perché lo riscatta da tutte le volte che gli hanno impedito di esprimersi artisticamente come avrebbe voluto. Ho scritto quelle canzoni pensando anche a mia madre e a tutti i sacrifici che ho fatto nella mia vita. Sono  ansioso di realizzare tanti concerti“.

Acquisterete il nuovo disco di Irama, Plume? 

Articoli Correlati