Anche il giudice Ermal Meta ha voluto dire la sua in merito al nuvolone mediatico che ha come protagonisti Morgan e tutta la produzione di Amici 16. Due giorni fa, infatti, Maria De Filippi ha annunciato con un comunicato ufficiale che Morgan ha abbandonato il programma a causa di divergenze con i membri della squadra bianca.

>>>MORGAN AGNELLO SACRIFICALE DI AMICI 16? IL COMMENTO DELLA VICENDA SOLO SU GINGERGENERATION.IT

In questi giorni si sono susseguiti i botta e risposta tra le due parti in causa, l’ultima ieri sera, quando Morgan ha girato una diretta su Facebook accusando Maria De Filippi e tutta la produzione di aver creato dei veri e propri lager per i ragazzi, che sono continuamente sotto pressione e non hanno la possibilità di esprimersi. Oggi si è espresso al riguardo anche il giudice Ermal Meta, che in queste ultime ore era rimasto in silenzio. Ermal ha fatto i complimenti a Morgan come artista e si dice dispiaciuto per quello che è successo: Meta ha sottolineato che, a volte, per creare dei rapporti a lunga durata nella maniera più positiva possibile, è necessario un po’ di tempo e tanto impegno. Impegno che, forse implicitamente, Ermal non pensa che Morgan abbia messo. In conclusione, Meta fa i complimenti alla Redazione e Produzione del programma, che svolge il suo lavoro sempre al meglio e con la massima serietà.

Staremo a vedere se Morgan deciderà di rispondere anche a questo post di Ermal: sembra infatti che l’ex coach dei bianchi non perda neanche un’occasione per esprimere il suo pensiero e rispondere alle accuse che lo volevano coach assente e super critico, incapace di far esprimere i suoi ragazzi. Ermal sembra inoltre appoggiare appieno la posizione di Maria De Filippi e di tutto lo staff di Amici, che secondo Morgan tarperebbe le ali ai suoi veri talenti.

Voi cosa pensate dell’intera vicenda?