Amici 14: Stash dei The Kolors duetta con Renato Zero alla semifinale (VIDEO!)

di Alberto Muraro

La semifinale di Amici 14 si è aperta con la vittoria di Elisa su Emma Marrone, che dopo aver vinto l’iniziale (e divertente) sfida a colpi di proverbi e giochi di parole con la collega ha avuto la possibilità di dare inizio alla gara con uno dei suoi artisti: a salire sul palco per primo è stato Stash dei The Kolors, che ha duettato con Renato Zero nel corso di una straordinaria performance sulle note degli storici pezzi Mi vendo e Il Triangolo, della quale vi pubblichiamo il video e il testo integrale qui sotto.

Purtroppo per Elisa, la giuria composta da Sabrina Ferilli, Loredana Berté (che pare non sia più in ottimi rapporti con Renato Zero) e Francesco Renga ha deciso di far vincere la prima prova di questa semifinale di Amici 14 alla squadra dei bianchi, rappresentata in questo caso dalla sensuale Klaudia, esibitasi con una bella e colorata coreografia che ha fatto scatenare tutto il pubblico in studio.

Qual è il vostro talento preferito di questa edizione di Amici 14?

 

Testo Mi Vendo

Faccio in fretta un altro inventario,
smonto la baracca e via,
cambio zona itinerario, il mio indirizzo é la follia…
C’é un’infelice ovunque vai,
voglio allargare il giro dei clienti miei.
Io vendo desideri e speranze in confezione spray…

Seguimi io sono la notte,il mistero l’ambiguitá…
Io creo gli incontri io sono la sorte, quell’attimo di vanitá.
Incredibile se vuoi, seguimi e non ti pentirai.
Sono io la chiave dei tuoi problemi,
guarisco i tuoi mali, vedrai….

Mi vendo… la grinta che non hai!
In cambio del tuo inferno… Ti dó due ali sai…
Mi vendo… un’altra identitá!
Ti dó quello che il mondo…Distratto non ti dá.
E lo vendo eh già…A buon prezzo si sa…
Ho smarrito un giorno il mio circo,
ma il circo vive senza di me.
Non é l’anima tua che io cerco… Io sono solo piú di te.
Nell’arco di una luna io… Faró di te un baro oppure un re.
Sono io la chiave dei tuoi problemi,
guarisco i tuoi mali, vedrai…

Mi vendo… la grinta che non hai!
In cambio del tuo inferno… Ti dò due ali sai…
No no no…Mi vendo… Na na na la mia felicità!
Ti dó quello che il mondo,Distratto non ti dá….
Io mi vendo eh già…A buon prezzo si sà…
Mollalo!
Mi vendo!
Mi vendo… la grinta che non hai!
In cambio del tuo inferno… Ti dò due ali sai…
No no no no no…Ti vendo… un’altra identità!
Ti dó quello che il mondo…Distratto non ti dá….

Seguimi…Mi vendo!

 

Testo Il Triangolo

L’indirizzo ce l’ho…
rintracciarti non è un problema,
ti telefonerò!
ti offrirò una serata strana.
il pretesto lo sai: quattro dischi e un po’ di wiskey… wooooh!
Sarò grande, vedrai,
fammi spazio e dopo mi dirai,
“che maschio sei!”

Lui chi è? Come mai l’hai portato con te?
Il suo ruolo mi spieghi qual è?
Io volevo incontrarti da sola (semmai),
mentre lui, (lui chi è?), lui chi è, (lui chi è?)
lui chi è? già è difficile farlo con te… Mollalo!
Lui chi è? (lui chi è?) lui cos’è? (lui cos’è?) lui com’è?
è distratto, ma è certo di troppo… Mollalo!

Mi aspettavo, lo sai, un rapporto un po’ più normale,
quale eventualità?
trovarmi una collocazione…
ora spiegami, dai

l’atteggiamento che dovrò adottare… wooooh!
mentre io rischierei di trovarmi al buio, tra le braccia lui
…mmm mmm mmm… non è il mio tipo!

Lui chi è?

Si potrebbe vedere…(lui chi è?)
si potrebbe inventare…(lui chi è?)
si potrebbe rubare…

Lui chi è, (lui chi è?)
lui chi è, (lui chi è?)
lui chi è già è difficile farlo con te… Mollalo!

Il triangolo no, non l’avevo considerato…
d’accordo: ci proverò,
la geometria non è un reato,
garantisci per lui?
per questo amore un po’ articolato…
mentre io rischierei, ma il triangolo io lo rifarei….
perché no? Lo rifarei!

lui chi è? Lui chi è?
lui chi è?
eh.. si vedrà…
lui è? (lui chi è?)
lui chi è, (lui chi è?)
lui chi è,
no no no no no no no no

ma loro, dico loro, chi sono?

Articoli Correlati