“Glue Cinderella”: le nuove ballerine in plastica

di admin

Pratiche, innovative, divertenti e colorate, anzi….. coloratissime! Si chiamano “Glue Cinderella” e sono le nuove ballerine in plastica destinate alle principesse del XXI secolo (non a caso, “glue” = colla e “Cinderella” = Cenerentola). A produrle è la Kartell, azienda leader nel settore dell’arredo di design, in collaborazione con .normaluisa, giovane marchio d’abbigliamento che ha sedotto bon ton girl del calibro di Charlotte Casiraghi.

 

Il must dell’estate 2009

Presentate per la prima volta a gennaio al Pitti W_Woman Precollection, le ballerine “Glue Cinderella” si prestano ad essere la vera esplosione della prossima estate. Perfette per ogni occasione, le ballerine in plastica non sono certo una novità tra le modaiole del nuovo millennio: già la nota azienda brasiliana Melissa ha saputo unire un elemento economico come la gomma con grandi nomi del mondo della moda (enorme successo ha riscosso la collaborazione con la regina del punk Vivienne Westwood).

 

Disponibili in tanti diversi colori (che spaziano dal beige, blu e bianco, al rosso, viola e verde) e in tre versioni bicolori, le “Glue Cinderella” sono dotate di oblò sul retro per essere trasportate comodamente a mano. Per sentirsi, poi, delle vere principesse è stata anche realizzata un’edizione del tutto speciale “crystalline” completamente trasparente.

 

 

Per informazioni:

www.kartell.it e www.normaluisa.com

 

Articoli Correlati