Visitare Londra sulle orme di Harry Potter: tutti i luoghi della saga in un unico percorso

di Alice Giusti
visitare-londra-harry-potter

Siete appassionati di Harry Potter e vi piacerebbe visitare Londra senza perdere tutti i luoghi in cui è ambientata la famosissima saga? Ecco per voi uno speciale tour della capitale britannica: un percorso di una giornata per scoprire la città tramite la magia potteriana. Partiamo!

#1. Zoo di Londra – il rettilario

Chiunque abbia letto e/o visto Harry Potter non potrà mai scordarsi la famosa gita del piccolo mago con i Dursley allo zoo di Londra, occasione in cui Harry, ne La pietra filosofale, inizia a parlare allegramente con un boa costrictor! Il rettilario esiste davvero e si trova all’interno dello zoo di Regent’s Park (tra l’altro pochi giorni fa è stato inaugurato anche il nuovo spazio per i leoni). Regent’s Park è uno dei parchi reali più belli e grandi della città: se utilizzate la metro, il metodo più veloce per visitare Londra, vi consiglio di scendere a Morning Crescent (fermata sulla linea nera della metropolitana – Northern Line – a nord di Londra), perché le altre fermate intorno al parco sono molto più lontane dallo zoo.

#2. Grimmuld Place

Se prendete nuovamente la metropolitana da Morning Crescent e scendete alla successiva in direzione sud (Euston), in 5 minuti a piedi potrete arrivare a Grimmuld Place: il numero 12 è la casa di Sirius Black, il padrino di Harry e sede dell’Ordine della Fenice. Nei film sono state utilizzate davvero queste villette a schiera, tipicamente inglesi, per le riprese.

#3. King’s Cross Station

Meta di tantissimi turisti, a King’s Cross Station si trova il famoso binario 9 ¾ che nella saga è il punto di partenza dell’Howgarts Express. Da Euston a King’s Cross c’è una sola fermata di metro sempre sulla Northern Line. Il muro per accedere al binario di Harry Potter non si trova lungo i binari, ma è stato spostato nella hall centrale: potrete farvi la foto con le valigie, la bacchetta magica, gli occhialetti tondi di Harry e la sciarpa della vostra casa preferita! Un consiglio? Meglio evitare il weekend (se possibile): la fila può essere molto lunga! Per i veri appassionati, poi, di fianco si trova il negozio con tutti i prodotti ispirati a Harry Potter!

#4. Leadenhall Market – Diagon Alley

Sempre utilizzando la linea nera della metro potrete raggiungere Leadenhall Market, che si trova a due passi dalla fermata Bank, nel cuore della City londinese. Questo mercato in stile vittoriano è stato utilizzato per le riprese del vicolo di Diagon Alley in Harry Potter e la pietra filosofale: l’entrata del Paiolo Magico, il pub dei maghi, è in realtà un negozio di ottica situato in Bull’s Head Passage, sempre all’interno del mercato. Potete approfittare di questa sosta per pranzare in uno dei ristorantini caratteristici di Leadenhall.

tower-bridge

#5. Tower Bridge

Procedendo verso sud con la Northern o se preferite a piedi (un modo bellissimo anche se stancante per visitare Londra), giungerete a London Bridge. Da qui potrete fare una passeggiata lungo il Tamigi: oltre alla bellissima vista sulla city, potrete ammirare il maestoso Tower Bridge, che viene sorvolato da Harry e i membri dell’Ordine della Fenice sulle loro scope magiche nel quinto adattamento cinematografico della saga.

#6. Westminster Station

Tornate alla stazione di London Bridge e prendete la Jubilee line (indicata con il colore grigio) e fermatevi a Westminster. La stazione, che si trova accanto al Bin Ben e al Parlamento britannico, è attraversata da Harry e il Signor Weasley sempre in Harry Potter e l’Ordine della Fenice.

#7. Lambeth Bridge

Uscite dalla metro e costeggiate l’House of Parliament: poco lontano si trova il Lambeth Bridge, su cui sfreccia il Metronotte in Harry Potter e il prigioniero di Azkaban. Da qui potrete ammirare una bellissimo panorama di Londra.

#8. Australian High Commission – Gringott

Tornando a Westminster e prendendo la linea District (verde) o la Circle (gialla) per una fermata, arriverete a Temple. Lì si trova la sede dell’Austrialian High Commission, conosciuta con il nome di Australian House: qui sono state girate le riprese della Banca Gringott nel primo film.

#9. Millennium Bridge

È il ponte che viene distrutto dai Mangiamorte di Voldermort all’inizio di Harry Potter e il Principe Mezzosangue. Fortunatamente, a Londra esiste ancora e collega la Cattedrale di Saint Paul al famoso museo di arte moderna Tate Modern, situati sulle rive opposti del Tamigi. Il Millennium Bridge è pedonale e da lì si possono scattare bellissime foto del lungo fiume, del Bin Ben e London Eye, ma anche del Tower Bridge dalla parte opposta. Per arrivarci da Temple, la via più breve è a piedi, sempre camminando lungo le rive del Tamigi.

millennium-bridge

 

#10. Piccadilly Circus

Non si può venire via da Londra senza aver visitato Piccadilly Circus: le zone limitrofe sono state usate in Harry Potter e i doni della morte per girare le scene in cui Harry, Hermione e Ron scappano per Londra, riuscendo a non finire per un soffio sotto un bus londinese! Piccadilly e Soho (nei dintorni) sono perfetti da visitare la sera!

Trovate che possa essere un bel modo per visitare Londra?

Articoli Correlati