Vampire Diaries: Riassunto dell’episodio 3×03 , The End of The Affair

di Laura Boni

Quando la televisione incontra il cinema, nasce qualcosa di bello ed inaspettato come l’episodio 3×03 – The End of The Affair di Vampire Diaries. Forse la puntata più interessante di tutta la serie, sia dal punto visivo che della narrazione, ci riporta indietro negli anni ’20 dove Stefan era affascinante, libertino e senza cuore. Nell’episodio vengono portate avanti solo due storyline, Stefan e Caroline, infatti non c’è traccia di Bonnie e Jeremy e l’affare Delena rimane in stand by, ma quello che vediamo basta e avanza! Arriva un nuovo personaggio Rebecca (Claire Holt), che forse alcuni riconosceranno come Samara di Pretty Little Liars. Per me la puntata più bella in tre stagioni e Paul Wesley è un attore straordinario. A voi è piaciuto l’episodio?

Episodio 3×03 – The End of The Affair:

Katherine chiama Damon per informarlo che Stefan e Klaus sono a Chicago per portare alla luce i ricordi dello Squartatore. Un flashback ci riporta negli anni ’20, in bar dove Stefan incontra una vampira, Rebecca, di cui non abbiamo mai saputo nulla prima. Nell’episodio scopriamo cosa è successo in passato in due modi: i ricordi che riaffiorano nella mente di Stefan e Klaus e Elena che legge il suo diario. Caroline è ancora prigioniera e suo padre la sta torturando con l’intenzione di “aggiustarla”: il suo piano malato è di farle associare l’essere un vampiro con il dolore, pensando che dopo il suo trattamento ogni volta che lei vedrà il sangue potrà resistere alla sua natura e scegliere di non essere più un vampiro. Klaus ha riportato Stefan nella Città del Vento, non solo per rimembrare il caro vecchio Squartatore ma anche per incontrare una strega che sicuramente sa perchè il suo piccolo esercito di Ibridi non ha visto la luce del sole: Gloria. La strega gli dice che per maledizioni così antiche come quella di Klaus possono essere distrutte solo dalla strega che le ha create, ma si da il caso che questa sia morta molto tempo fa e per contattarla nell’aldilà a bisogno di Rebecca. Mentre L’ibrido e la strega discutono, Stefan trova qualcosa di cui non ha ricordo, nel bar che è lo stesso che lui frequentava negli anni ’20, c’è una foto di lui con Klaus. Damon porta Elena nell’appartamento che in cui il fratello viveva e le mostra una stanza segreta dove Stefan ha segnato tutti i nomi delle vittime de Lo squartatore.  Mentre Elena cerca di ingoiare la notizia, Damon la lascia nella casa per andare a cercare il fratello. Tornati negli anni ’20, scopriamo che Stefan e Rebecca hanno una relazione, un pò inquietante, cioè che si baciano dopo aver succhiato il sangue dalla stessa ragazza, ma pur sempre un coinvolgimento romantico. E soprattutto Rebecca indossa la collana che Stefan anni dopo avrebbe donato ad Elena per proteggerla. Qualcuno, però, non gradisce il loro rapporto: Klaus. Perchè Rebecca è sua sorella! Quindi Stefan conosceva già un altro Originale. E per la cronaca Stefan era un arrogante, malvagio e suo super affascinate Squartatore. Klaus rivela una delle sue carte: porta Stefan dove ci sono tutte le bare dei suoi famigliari morti ed estrae il pugnale dal cuore della sorella per rivegliarla. Quando i due vampiri arrivano nell’appartamento di Stefan, Elena si è nascosta nella stanza segreta. Klaus la spalanca per mostrare a Stefan che loro due erano amici negli anni 20. Ma è Stefan ad entrare. Lui ed Elena si guardano per lungo e intenso momento. Da sciogliere il cuore. Stefan, però, spezza l’idilio e con una scusa porta fuori Klaus, che non si è accorto di nulla. I ricordi di Kalus ci mostrano che in effetti erano davvero amici e avevano grandi progetti insieme, loro due e Rebecca. Ma perchè allora Stefan ha rimosso tutto? Semplice perchè tutte le cose belle hanno una fine! La polizia ha fatto irruzione nel bar, ma Klaus ha costretto Stefan ha dimenticare lui e Rebecca, non prima di dirgli che è stato bello avere un fratello. Stefan capisce che Klaus ai tempi stava scappando da qualcuno. Caroline cerca di convincere suo padre che non può essere aggiustata, ma lui le dice che se non riesce a farlo la dovrà uccidere. Che padre premuroso! Tayler, però, ha chiamato i rinforzi: la madre di Caroline e la sua pistola. Il ragazzo porta in salvo la vampira, ormai stremata. Tornati a casa Caroline si lascia andare con Tyler piangendo tra e sue braccia. Proprio sul più bello Damon ed Elena arrivano. Il loro piano è di dividersi: Damon si occupa di Klaus e lei di Stefan. I due fidanzati si abbracciano, ma quando Elena cerca di mettere fuori gioco Stefan, lui la blocca e le dice che non vuole tornare a casa e le spiega che nulla sarà più come prima. “Non posso rinunciare a te Stefan” gli dice, ma lui le spezza il cuore dicendole che quella parte della sua vita è finita e che lui non vuole più stare con lei. Anche se noi sappiamo che lui sta facendo tutto questo per tenerla lontana dallIbrido. Nel passato Klaus, che Rebecca chiama Nick non si sa perchè, si prepara a scappare, ma Rebecca vuole rimanere con Stefan, così lui la uccide. Ora Rebecca è tornata in vita e Klaus permette a Stefan di ricordare tutto, compreso il suo amore per la vampira. Klaus svela che Gloria gli ha detto che solo grazie alla sua collana potranno contattare la strega orginale. Peccato chel la collana ce l’abbia Elena….

Foto credit: vampirediariesitlay.com

Guarda le foto dell’episodio 3×03 – the end of the affair:


Articoli Correlati