L’attenzione che ha suscitato la serie televisiva in onda su Netflix, Tredici, è forse senza precedenti. Il telefilm prodotto dall’ex stellina Disney Selena Gomez, racconta la storia di Hannah Baker giovane ragazza morta suicida che lascia delle cassette con 13 storie, ognuna per ciascuna persona responsabile per il suo gesto. La serie è molto intensa e parla di depressione, bullismo e suicidio tanto che sul web si è aperta una petizione per rendere la sua visione obbligatoria nelle scuole.

Su change.org è stata lanciata questa petizione che ha già superato le 4mila firme. L’intento è quello di far arrivare questo movimento fino al MIUR (Ministero dell’Istruzione), al Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e al Ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli.

Leggi anche – Tredici: il recap completo e tutto quello che dovete sapere sulla serie tv targata Netflix

Anche noi di Gingergeneration.it abbiamo dato il nostro contributo alla causa e vogliamo proporla anche a voi, perché pensiamo sia molto importante creare un dibattito su temi così importanti, soprattutto nelle scuole che sono i primi luoghi in cui il bullismo può dilagare e dove i ragazzi trascorrono la maggior parte delle giornate. Se anche voi volete firmare la petizione basta cliccare qui. Per l’occasione è stato lanciato anche l’hashtag, tutto italiano, #maipiùHannahBaker.

Cosa ne pensate di questa iniziativa per rendere la visione di Tredici obbligatoria nelle scuole?