Tiziano Ferro: audio e testo della canzone Come farebbe un uomo

di Giovanna Codella
tiziano ferro - accetto miracoli

Accetto Miracoli, il nuovo album di Tiziano Ferro, esce venerdì 22 novembre 2019 in tutto il mondo su etichetta Virgin Records (Universal Music Italia). Prodotto dal guru del sound R&B americano Timbaland per 9 delle 12 tracce che ne fanno parte è un album che il suo autore ha definito fin dal primo momento “fresco, onesto, energico, frutto dell’esigenza di consegnarmi ad esperienze nuove”.

Qui trovi gli audio e i testi dell’album Accetto Miracoli!

tiziano ferro

 

 

 

 

 

 

 

 

Audio

Testo

E l’hai detto tu
Come farebbe un uomo
Con rispetto e pazienza
Non temere nessuno
Dalla tua stanza
Spiegagli che vuoi

E usciranno solo grandi cose
Per chi non sa vivere come noi
Quindi parla da solo
Qualcuno solo ascolterà
E corriamo corriamo
E intanto corriamo anche se non ci viene
Ed un colpo di scena me lo inventerò
Come quando a Madrid tutti insieme
Quindi corriamo corriamo corriamo
E quindi corriamo anche se sembra
Inutile
Per sorreggere anche il tuo pianto
Più amaro
Chiederò al Signore un ultimo giro

E intanto corriamo anche per tutta la
Notte
Che se mi volto indietro anche soltanto un
Secondo
Il passato mi annienta
file di ricordi e
File di momenti che
Per brevità chiamiamo anni
Che non darò più alle mani sbagliate

L’hai fatto anche tu
Come farebbe un uomo
Con purezza e candore
E due braccia forti
Per riparare le vele ed il cuore
E corriamo corriamo
E intanto corriamo anche se non ci
Viene
Ed un grande finale me lo inventerò
A San Siro o all’Olimpico insieme
Quindi corriamo corriamo corriamo
E quindi corriamo anche se sembra inutile
Per sovvertire il concetto di
Miracolo
E passare questo ennesimo ostacolo

E intanto corriamo anche tutta la notte
Che se mi volto indietro soltanto un
Secondo
Il passato mi annienta
File di ricordi e
File di momenti che
per brevità chiamiamo anni
Che non darò più alle mani sbagliate

Come farebbe solo un uomo io
io ti tratterò
Come farebbe un uomo
Con rispetto e pazienza
Dedicarti ogni cosa
Mentre sorridi nel tuo abito da
Sposa

File di ricordi e
File di momenti che
Per brevità chiamiamo anni
Che non daro’ più alle mani sbagliate
alle mani sbagliate

Cosa ne pensate di questa canzone di Tiziano Ferro?

Articoli Correlati