Taylor Swift chiede scusa a Nicki Minaj per il suo tweet sui VMAs 2015!

di Alessia Bisini

Ieri pomeriggio vi parlavamo della discussione tra Taylor Swift e la rapper Nicki Minaj, in cui quest’ultima si lamentava di non aver ricevuto neanche una nomination per il suo video Anaconda, definendolo uno dei video di maggior impatto culturale nel panorama musicale attuale. Taylor era intervenuta sostenendo che Nicki stesse tentando di far discutere le altre performers nominate ai VMAs 2015. 24 ore dopo, ecco che compare sul web un tweet della stessa Taylor Swift in cui chiede esplicitamente scusa a Nicki Minaj. La cantautrice americana, reduce dall’aver ricevuto ben 9 nominations ai VMAs 2015, ha twittato: “Mi dispiace, Nicki. Pensavo di essere stata chiamata in causa. Ho mancato il punto. Ho mal interpretato e di conseguenza ho detto qualcosa di sbagliato. 

Taylor Swift 1989
Le scuse di Taylor seguono un tira e molla tra le due cantanti a colpi di tweets incominciato nel momento in cui Taylor si è sentita tirata in causa dalla Minaj. Quest’ultima ovviamente ha tenuto a precisare di non essersi mai rivolta esplicitamente a Taylor e di essersela chiaramente presa con l’industria musicale che tutt’ora privilegia i bianchi rispetto ai neri. Secondo Nicki, alle minoranze etniche attualmente presenti nel business non vengono riconosciuti i loro traguardi/successi e i media tendono sempre a screditarle. I fans italiani della rapper americana sono subito intervenuti su Twitter attraverso l’hashtag #ItalyIsHereForNicki, diventato nel giro di poche ore un trending topic in Italia. Stessa storia per i fans della cantante che vivono oltre l’Atlantico.

In tutta questa assurda situazione persino Katy Perry ha pensato di intervenire difendendo (ovviamente, non c’è neanche bisogno di domandarsi il perchè) Nicki Minaj e prendendo posizione contro Taylor Swift. La cantante ha infatti twittato: “Trovo che sia estramemente ironco enfatizzare il tema del mettere le donne le une contro le altre quando una capitalizza incommensurabilmente su come annientare un’altra donna…“. OH. MIO. DIO. Questo si che è un chiaro riferimento al video di Bad Blood della bella e brava Taylor. Come ben tutti saprete, l’ultimo singolo della cantante più pop che country è una vera e propria hit mondiale e riguarda in prima persona la stessa Katy Perry che ha colto sicuramente il momento e l’occasione giusta per lanciare una bella frecciatina a Taylor.

Secondo voi Taylor Swift ha fatto bene a scusarsi con Nicki Minaj? E Katy Perry ha fatto bene a prendere posizione nella discussione tra le due cantanti? 

Articoli Correlati