Sanremo 2018: James Taylor canta La donna è mobile!

di Martina Renna

Super ospite di questa terza serata di Sanremo 2018 è il cantautore americano James Taylor, famoso in tutto il mondo e pluripremiato a livello internazionale. Taylor ha voluto omaggiare il nostro paese cantando La donna è mobile, brano del Rigoletto portato al successo internazionale da Luciano Pavarotti.

[smiling_video id=”28274″]

[/smiling_video]

 

Taylor, in naturale difficoltà con la lingua italiana, ha voluto interpretare il brano con la sua chitarra in una versione tutta nuova ed emozionante.

>>TUTTA LA CARRIERA DI JAMES TAYLOR, SUPER OSPITE DI SANREMO 2018

 

Ecco il testo della canzone La donna è mobile:

La donna è mobile
Qual piuma al vento
Muta d’accento
E di pensiero.

Sempre un amabile
Leggiadro viso,
In pianto o in riso,
è menzognero.

La donna è mobile
Qual piuma al vento,
Muta d’accento
E di pensier,
E di pensier,

E di pensier!

E sempre misero
Chi a lei s’affida,
Chi le confida,
Mal cauto il core!

Pur mai non sentesi
Felice appieno
Chi su quel seno,
Non liba amore!

La donna è mobile
Qual piuma al vento,
Muta d’accento
E di pensier,
E di pensier,

E di pensier!

James

Sulle note di "La donna è mobile" l'inconfondibile voce di James Taylor ?#Sanremo2018

Pubblicato da Festival di Sanremo su giovedì 8 febbraio 2018

Dopo questo omaggio, Michelle Hunziker Pierfrancesco Favino hanno chiesto a Taylor quando è venuto in Italia per la prima volta: il cantautore ha risposto che è stato durante gli anni ’60, dopo il famoso viaggio a Londra che gli ha permesso di conoscere The Beatles. James Taylor ha ammesso di non ricordare molto di quella esperienza, nonostante sia stata molto emozionante.

STATE SEGUENDO IL FESTIVAL DI SANREMO? CHE NE PENSATE DELL’ESIBIZIONE DI JAMES TAYLOR SULLE NOTE DE LA DONNA E’ MOBILE?

Articoli Correlati