Salvador Sobral è il nome del cantante che rappresenterà il Portogallo all’Eurovision Song Contest 2017, in programma dal 9 al 13 maggio al International Exhibition Centre di Kiev, in Ucraina, il paese che lo scorso anno vinse grazie a 1944 di Jamala.

Sobral, originario della capitale Lisbona, ha vissuto la sua infanzia e adolescenza fra il Portogallo, gli Stati Uniti e la Spagna e si presenta a ESC con un brano molto particolare, quasi dal sapore anni ’60, intitolato Amar pelos dois; lo scorso agosto l’artista ha pubblicato il suo primo disco Excuse me e a pochi mesi di pubblicazione dal disco il cantante ha vinto il Festival da Canção 2017, che gli ha appunto permesso di staccare un biglietto per Kiev.

Qui sotto trovate video, testo e traduzione di Amar Pelos Dois di Salvador Sobral: che ne pensate?

Testo

Se um dia alguém perguntar por mim
Diz que vivi para te amar
Antes de ti só existi
Cansado e sem nada p’ra dar

Meu bem, ouve as minhas preces
Peço que regresses, que me voltes a querer
Eu sei que não se ama sozinho
Talvez devagarinho possas voltar a aprender

Meu bem, ouve as minhas preces
Peço que regresses, que me voltes a querer
Eu sei que não se ama sozinho
Talvez devagarinho possas voltar a aprender

Se o teu coração não quiser ceder
Não sentir paixão, não quiser sofrer
Sem fazer planos do que virá depois
O meu coração pode amar pelos dois

Traduzione

se un giorno qualcuno chiede di me
di che ho vissuto per amarti
prima di te, io esistevo soltanto
stando e con nulla da dare

mio tesoro, ascolta le mie preghiere
ti sto chiedendo di tornare, che mi vorresti ancora
io so che nessuno ama da solo
forse imparerai ancora lentamente

mio tesoro, ascolta le mie preghiere
ti sto chiedendo di tornare, che mi vorresti ancora
io so che nessuno ama da solo
forse imparerai ancora lentamente

se il tuo cuore non vuole arrendersi
non sente passione, non vuole soffrire
senza fare dei piani per quello che verrà
il mio cuore potrà amare per tutti e due