Riverdale: ecco le reazioni del cast al malore di Luke Perry

di Alberto Muraro

AGGIORNAMENTO: Luke Perry si è spento all’età di 52 anni il 4 Marzo 2019.

Nella giornata di ieri, 28 febbraio, TMZ ha riportato in anteprima la notizia, shock, dell’ictus di Luke Perry. Mentre si trovava nella sua abitazione, l’attore statunitense è stato colpito da un malore. Fortunatamente, i paramedici sono giunti sul posto in tempi rapidi e Luke è stato rapidamente portato all’ospedale più vicino.

In base alle informazioni a nostra disposizione, fonti vicine a Luke Perry (alcuni suoi familiari, a quanto pare) hanno dichiarato che l’attore sarebbe stato messo rapidamente in coma farmacologico, Quando i paramedici sono arrivati a casa Luke Perry era cosciente ma le sue condizioni sono peggiorate rapidamente. Tuttavia, successivamente, abbiamo ricevuto aggiornamenti molto più positivi.

Secondo quanto rivelato dal suo ufficio stampa, al contrario, l’attore non sarebbe in coma ma sarebbe attualmente in stato di sedazione.

Qualunque siano le attuali condizioni dell’attore, lo showbitz e i fan, com’è comprensibile, sono in estrema apprensione. A questo proposito, nelle ultime ore, sono spuntati un sacco di messaggi di solidarietà e supporto online. Fra di essi, troviamo anche quelli del cast di Riverdale, la serie nella quale Perry interpreta il ruolo di Fred Andrews, il padre di Archie (KJ Apa).

Ecco i messaggi di affetto sui social condivisi da Cole Sprouse (Jughead Jones) e Lili Reinart (Betty Cooper).

“Ti penso Luke. E prego per una tua rapida guarigione”. Ecco le parole di Lili!

 

“Ti voglio bene fratello”. Ecco le parole di Cole Sprouse dedicate a Luke.

View this post on Instagram

Love you bud

A post shared by Cole Sprouse (@colesprouse) on

Che cosa ne pensate di quanto accaduto a Luke Perry? Che reazione avete avuto quando avete scoperto quello che è successo?

Articoli Correlati