Regali di Natale: attenzione al pacco!

di admin

Avete già pensato ai regali da fare per Natale? Spesso, ahimè, il budget è molto limitato perché le persone a cui pensare sono tante e la disponibilità economica, soprattutto con questi tempi di crisi, resta invece sempre ristretta. È importante quindi rendersi conto che, specialmente in queste occasioni, anche il regalo più modesto può assumere più valore se viene pensato con cura, dal momento del suo acquisto, fino ad arrivare al suo incarto che può addirittura stupire ed essere apprezzato più del contenuto in sé. Perché non è tanto importante “cosa” si regala, ma “come” lo si fa. Quindi su’ col morale ragazze, perché qualunque cosa possiate regalare, avrete modo comunque di renderla speciale con un bel pacchettino, frutto della vostra fantasia e delle vostre mani! Scopriamo allora qualche idea su come realizzarlo.

L’incarto di stoffa
È possibile impreziosire il pacco, ricoprendo il regalo con del tessuto invece della carta. Perfetto per questo scopo è il tessuto di lana tartan, che potete trovare nei comuni negozi che vendono stoffa. Una volta comprato, impacchettate il regalo come fareste normalmente con la carta, usando però la colla per tessuti al posto dello scotch. Per i nastri, invece, utilizzate delle fettucce di stoffa rosse e nere da annodare a piacimento intorno al pacco. Potete impreziosire poi il tutto appuntandovi sopra uno o due spille di vostro gusto.

Il pacco collage
Per una persona speciale, amica o fidanzato che sia, create voi stessi la carta da regalo con un collage di foto o di disegni realizzati da voi. Prendete una carta mono-colore da utilizzare come base, disegnate a parte, in una carta di altra tinta delle forme semplici, come alberelli e stelle, o munitevi di vostre foto, poi ritagliate i singoli pezzi ed incollateli, sovrapponendoli, in un patchwork sul foglio che avevate scelto come base. Una volta incartato il regalo, ritagliate una lunga striscia di carta rossa, decoratela se preferite disegnandoci sopra dei motivetti semplici e incollatela a mo’ di fiocco sul vostro pacco.

Semplice ed elegante
Per realizzare questo pacco occorre prima di tutto unire insieme, tramite una nastro di raso color oro, dei fiori secchi e delle spighe (da tagliare fino alla lunghezza desiderata), in modo da formare un piccolo bouquet. Incartate, quindi, il regalo con della semplice carta da imballaggio (quella beige per intenderci), legate normalmente intorno al pacco un nastro rosso di organza, largo circa 3 cm e fissateci sopra il bouquet realizzato con un bel fiocco. In alternativa, se preferite, potete utilizzare dello spago bordeaux al posto del nastro da mettere intorno al pacco, e fare il fiocco legando 3 peperoncini (al posto del bouquet), per un tocco allegro e di buon augurio.

L’incarto goloso
Per i più piccoli, ma anche per gli “eterni bambini”, originalissima è l’idea di un pacco colorato e allo stesso tempo goloso. Incartate il vostro regalo con della carta coloratissima, meglio se a tinta unita. Passateci intorno un bel nastro largo, di organza o di stoffa del colore e della fantasia che preferite e annodatelo con un grosso fiocco. Fissate sulla parte superiore del nastro o del pacco, con della colla a caldo, caramelle incartate, gelatine o zuccherini a piacere. Al posto della colla potete utilizzare del caramello di zucchero bianco, che seccando farà presa, lasciando le gelatine golosamente mangiabili!

Articoli Correlati