Pretty Little Liars: Il processo di Alison – riassunto 5×23 – The Melody Lingers on

di Benedetta Cremona
pll 5x23

Un’altra puntata di Pretty Little Liars è andata in onda e noi continuiamo a rimanere sempre più sulle spine! Nell’ultimo episodio 5×23 – The Melody Lingers on abbiamo finalmente potuto assistere all’inizio del processo a Alison DiLaurentis e scoprire un nuovo indizio lasciato da Mona prima della sua morte. Una puntata densissima di avvenimenti, ma andiamo con ordine e seguiamo la trama dell’episodio di Pretty Little Liars.

Il processo per l’omicidio di Mona è finalmente iniziato e Alison è chiamata a rispondere delle sue azioni. L’accusa la dipinge come un mostro e svela a tutti il fatto che abbia inscenato per due anni un finto rapimento, supportata dalle amiche. Dopo il primo round in tribunale assistiamo ad un confronto tra Hanna e Alison in prigione: Hanna svela a Ali che le altre Liars, aiutate da Caleb, stanno cercando di rintracciare il telefono di Varjack (presunto aiutante di A), ma senza risultati. Alison ammette di aver mandato dei messaggi a quel numero, ma di aver creduto che dietro ci fosse Mona. Le ragazze sono invece convinte che a rispondere sia sempre stata A.

mona pll 5x23

Nella seconda parte del processo viene chiamato a testimoniare Jason DiLaurentis. Il ragazzo inizialmente è pronto a testimoniare contro la sorella, ma dopo un confronto con Spencer, si convince della sua innocenza. In aula Jason viene però incastrato dall’accusa: secondo gli avvocati avrebbe infatti cambiato la sua versione dei fatti solo per aiutare la famiglia di Hanna (accusata di essere complice dell’omicidio), vista la sua relazione segreta con la madre della ragazza, Ashley.

alison pll 5x23

Spencer, Aria e Emily decidono a questo punto di dover agire da sole per liberare le amiche in carcere: si recano così a casa di Mona per cercare nuovi indizi. Lì però trovano la stanza in totale disordine: A è stata sicuramente lì. A spiarle dalla finestra, non visto e con aria molto sospetta, c’è Andrew. Il ragazzo sicuramente nasconde qualcosa (che faccia parte dell’A-Team?), anche perché in un dialogo con Aria arriva ad affermare che Mona era una persona crudele e lascia intendere si sia meritata ciò che le è successo. Le Liars nelle loro ispezioni della stanza trovano un biglietto con tre misteriose frasi : “Chandelier’s rituals. Sister launched lair. A ruler’s list chained”. (Le tre frasi sono una l’anagramma dell’altra… le Liars ancora non ci sono arrivate, ma noi pensiamo proprio che contengano il nome di un personaggio misterioso e che ancora non conosciamo: Charles DiLaurentis).

andrew pll 5x23

L’episodio si conclude in un laboratorio dove si stanno svolgendo alcuni test sul cacciavite trovato nella stanza di Mona, che tuttavia sembra essere stato sostituito: A o Varjack (o qualcun altro degli infiniti sospettati!) hanno infatti modificato l’incisione da “Paul Varjak” a “Boo Boo Ice Cream”.

Questo nuovo episodio di Pretty Little Liars al posto di darci qualche risposta (o almeno qualche chiarimento) sull’identità di A, ci ha riempito di ancora più domande! Chi è Varjack? Andrew potrebbe essere un aiutante di A? Come andrà a finire il processo di Alison? Hanna uscirà di prigione? Speriamo che qualche mistero venga risolto nel prossimo episodio 5×24 dal titolo “I’m a Good Girl, I Am”.

Pensi che Andrew stia aiutando A?

Articoli Correlati