Pretty Little Liars: Charles, l’amico (immaginario) – riassunto 6×03 – Song Of Experience

di Benedetta Cremona
6x03 pretty little liars

Charles DiLaurentis diventa un mistero sempre più grande ogni nuova puntata di Pretty Little Liars! In questo nuovo episodio 6×03 Song Of Experience abbiamo infatti appreso che: Andrew non è Charles, Jason conosceva Charles, Charles era l’amico immaginario di Jason, ma in fondo non così tanto immaginario! Un vero rompicapo alla PLL! Ma facciamo un passo indietro per capire cosa è successo in questa puntata.

Le Liars sono pronte, si fa per dire, a tornare a scuola. In realtà l’unica a presentarsi al liceo di Rosewood è Hanna, visto che le altre ragazze sono prese in altre faccende: Emily deve tenere compagnia alla sua nuova amica, Sarah Harvey (che non sembra voler lasciare casa Fields), Spencer indaga sull’identità di Charles con Alison e Jason e Aria scava nel passato di Andrew supportata da Ezra. Proprio grazie agli Ezria abbiamo la prima grande rivelazione di questo episodio: Andrew è stato adottato!

pretty-little-liars-6x03

Dopo questa sconvolgente scoperta le Liars si ritrovano nello studio della dottoressa Sullivan (bentornata!), ma Spencer arriva con la seconda big news: Jason sostiene di conoscere Charles DiLaurentis (o meglio Charlie), ma afferma che il bambino fosse solo il suo amico immaginario. Mentre le ragazze stanno cercando di digerire l’informazione, ecco che suona il telefono di Emily:  in inquietante messaggio video, A minaccia di uccidere Sarah se verrà fatto il suo nome alla psicologa. Le ragazze corono a casa di Emily, ma Sarah Harvey è sana e salva. Proprio lì mamma Fields riporta l’ennesima notizia bomba: Andrew verrà presto rilasciato.

Dopo aver fatto due conti le Liars capiscono che, effettivamente, Andrew non può davvero essere Charles e si lanciano alla ricerca di indizi sulla vera identità del tormentatore a casa dei DiLaurentis (l’ipotesi dell’amico immaginario non sembra infatti reggere molto). Aria, presa da un (sospetto?) colpo di genio riesce a trovare una foto incriminante: Mrs DiLaurentis con due bambini piccoli, Jason e Charles. La foto è stata scattata nello stesso scenario in cui era stato girato il filmato che Spencer aveva visto per la prima volta nella casa delle bambole. A questo punto Alison prende in mano la situazione e si prepara ad affrontare il padre.

Mentre le Liars stanno tornando a casa incappano in Andrew, che è appena stato rilasciato. Il ragazzo rivela di essere sparito nelle settimane del loro rapimento, ma solo per andarle a cercare; Aria cerca di porgere le sue scuse, ma il suo ex-boyfriend se ne va decisamente arrabbiato. Dopo questo triste fatto assistiamo ad un altro colpo di scena: veniamo infatti a scoprire che, nella casa delle bambole, Charles ha solo fatto credere alle ragazze di torturarsi a vicenda, ma nessuna si è mai veramente fatta del male.

charles di laurentis pretty little liars

Nell’ultima scena assistiamo ad un bel quadretto di famiglia: Jason e Alison mostrano la foto del piccolo Charles a  Mr D e lui comincia a raccontare la sua storia (mentre fuori dalla finestra una inquietante sagoma nera segue la scena). Peccato che l’audio sfumi e noi dovremo aspettare ancora una settimana per conoscerla, nel prossimo episodio di Pretty Little Liars!

La domanda, comunque, rimane sempre quella: chi sarà mai il vero Charles DiLaurentis?

 

 

Articoli Correlati