Enrico Nigiotti: audio, testo e significato di Nel silenzio di Mille Parole

di Alberto Muraro

Nel silenzio di Mille Parole è il titolo del nuovo romantico inedito di Enrico Nigiotti. Il terzo classificato ad X Factor 11 è dunque tornato con un brano emozionante tanto quanto L’Amore è, il singolo con il quale si è fatto apprezzare al talent show di Sky Uno.

Qualche giorno fa, per ingannare l’attesa, Enrico Nigiotti ci aveva concesso una breve anteprima del pezzo, reso ufficialmente disponibile in forma integrale lo scorso 9 marzo. Ecco con quali parole l’artista toscano ha commentato il significato del pezzo:

 

Qui sotto trovate audio e testo di Nel silenzio di mille parole di Enrico Nigiotti.

Nel silenzio di mille parole,
c’è chi sogna senza fare rumore
E adesso non lo so che cosa voglio fare…
Penso al tuo dolce modo di dormire,
al tuo corpo fatto di limone
Io che ti aspetto in un bicchiere o in qualche stupida emozione che mi fa soffrire.

Nel silenzio di mille parole,
mi torni in mente come fosse un dovere,
Sorridi ancora o no?
Hai smesso di giocare?
Io invece ho voglia di fare l’amore,
portarti a cena dove si può fumare
Poi ci penso e non conviene,
chissà che comoda occasione per provarti a dire:

Amo te, amo te
Non importa se fa ridere
Amo te, amo te e amo te
Non importa se è impossibile
Se siamo sempre quelli li che si amano da farsi male
Spietati come quelli li che tornano per poi scappare
E scappa ancora più veloce

Nel silenzio di mille parole,
Mi sento nudo se non sento il tuo odore
Ritorni almeno un po’,
sei sempre a lavorare!?!
Prendi le ferie che partiamo ad Aprile
C’è poca gente e costa meno viaggiare
Ma poi ci penso e non conviene…
Chissà che comoda occasione rivederti e dire

Amo te, amo te
Perché credo nelle favole
Amo te, amo te e amo te
Ma chi ha detto che è impossibile?
Se siamo sempre quelli lì che si amano da farsi male
Curiosi come quelli li che sbagliano per poi trovare
E corri ancora più veloce
E dammi addosso la tua voce
In questo stupido silenzio dove non c’è realtà

Nel silenzio di mille parole,
tra tanta gente vedo ancora il tuo nome
E adesso non lo so che cosa voglio fare
C’è chi dice che è meglio dormire
perchè la notte fa dimenticare
Ma resto sveglio ad aspettare con questa stupida canzone e tutto da rifare

Che ne pensate di Nel silenzio di mille parole di Enrico Nigiotti?

Articoli Correlati