Lucca Comics & Games 2019 – Programma: tra gli ospiti illustri anche Hirohiko Araki

di Marco Della Corte
Lucca Comics & Games 2019: i cosplay più belli e simpatici di inizio fiera

All’interno del Lucca Comics & Games 2019 un esclusivo manifesto culturale: Becoming Human. Un’iniziativa che proporrà profondi interrogativi sul nostro status di esseri umani. Un monito per risvegliare le nostre coscienze, chiedendoci quali siano le caratteristiche e le forme espressive tramite cui palesiamo la nostra umanità.

Proprio per questo, Lucca Comics & Games porrà al centro i suoi Humans of Lucca, il pubblico e i suoi ospiti, con l’obiettivo di far vivere ai partecipanti il festival in maniera più intensa. Ricordiamo che il festival aprirà le scene a Lucca il 30 ottobre, per terminare il 3 novembre.

LUCCA COMICS & GAMES 2019: PREVENDITE A PARTIRE DAL 29 LUGLIO

Manca poco all’apertura della prevendita online dei biglietti per il Lucca Comics & Games 2019. Il costo dei ticket rimarrà invariato rispetto alle ultime quattro edizioni precedenti. Questo, a patto che l’acquisto venga effettuato entro (e non oltre) il 6 settembre. I Level Up partecipanti all’edizione 2018 della manifestazione potranno ripetere l’esperienza tramite il diritto di prelazione fino al 20 agosto. Coloro che parteciperanno all’evento mercoledì 30 ottobre, avranno ulteriori sconti sull’acquisto del biglietto.

HIROHIKO ARAKI TRA GLI OSPITI D’ONORE

Anche quest’anno, il festival di Lucca proporrà ospiti d’eccezione. Tra questi il celebre mangaka Hirohiko Araki, creatore del fumetto cult “Le bizzarre avventure di JoJo”. Questo è stato possibile grazie alla collaborazione con Edizioni Star Comics, casa editrice che ha i diritti di pubblicazione in Italia della celebre opera di Araki-sensei. Un evento imperdibile, in quanto è la prima volta che il maestro Araki accetta di prendere parte ad una convention estera. L’incontro con i fan è previsto nei giorni 30 e 31 ottobre.

IL RITORNO DI GIORGIO VANNI

Giorgio Vanni, la voce delle sigle animate Made in Italy, torna nella cornice del Lucca Comics & Games 2019 dopo sette anni di assenza. Il cantante di sigle proporrà uno show musicale che già si prospetta indimenticabile. Nel corso del concerto saranno proposti brani storici e nuove produzioni. Pokémon, Dragon Ball, Yu-Gi-Oh! sono solo alcune delle sigle animate legate al cantante che, con la collaborazione di Max Longhi, ha accompagnato ben due generazioni di fan dei cartoni animati giapponesi, con inconfondibili arrangiamenti dance.

UNA MOSTRA DEDICATA ALL’ARTE DEL SOL LEVANTE

L’Area Japan del Lucca Comics & Games 2019 omaggia l’arte giapponese, grazie ad un’esposizione ideata e curata da Paolo Linetti, direttore del Museo d’arte orientale Mazzocchi, in collaborazione con i più accreditati esperti del settore. La mostra in questione si intitola: Le origini del Manga – Da Hokusai ai Manga moderni. La mostra si pone come obiettivo la rottura tra la cosiddetta cultura alta e la cultura pop, mettendo in relazione caratteristiche affini tra le illustrazioni giapponesi del ‘600 e gli attuali manga. 

Per aggiornamenti sul Lucca Comics & Games 2019, continuate a seguirci!

Articoli Correlati