Come affrontare con energia un intero anno scolastico? Cominciamo dalla colazione!

di admin

La scuola è iniziata, come affrontare con energia il nuovo anno scolastico? Prima di tutto, è importantissimo cominciare la giornata con una sana ed abbondante colazione, perfetta, per affrontare ore di studio e di attività. Il corpo, dopo essere stato a digiuno durante la notte, necessita di glucosio per i muscoli e per il cervello; saltando questo pasto, viene a mancare l’energia per risvegliare corpo e mente.

Mai saltare la colazione

Digiunare a colazione può portare all’obesità La cattiva abitudine di saltare il pasto principale, può aumentare il rischio di obesità. Chi non fa colazione al mattino è portato a mangiare di più nel corso della giornata, di abbuffarsi nell’ora di pranzo con conseguenze a livello insulinico e sulla digestione. Una cattiva digestione può portare ad un rallentamento del metabolismo e quindi ad aumunento di peso. Da sfatare, la credenza che " digiunare", soprattutto al mattino, faccia dimagrire! E’ stato dimostrato che la metabolizzazione degli alimenti, cioè la loro trasformazione in energia, funziona in modo che i carboidrati nelle prime ore della mattina vengano rapidamente utilizzati e non trasformati in grassi, in più una colazione nutriente contribuisce ad accelerare il metabolismo. Perchè non approfittare di una buona e sana colazione che migliori anche il nostro umore? Eppure nonostante pediatri e nutrizionisti insistano sull’importanza di questo pasto, il quale dovrebbe rappresentare circa il 20% delle calorie ripartite nell’arco delle 24 ore, solo il 22% degli scolari ha l’abitudine di fare colazione prima di uscire di casa.

Dieta per lo studente

Varie ricerche hanno dimostrato che, il cibo perfetto per iniziare la giornata , è una ciotola di fiocchi d’avena! Uno studio condotto nel 2006 ha sottolineato come questo cereale possa ridurre l’aumento di peso, abbassare il colesterolo e rafforzare il cuore. L’avena insieme all’orzo fa parte dei carboidrati complessi, utili per incrementare energia e attenzione. Perchè non preparare una bella tazza di fiocchi d’avena con un po’ di latte, aggiungerci del miele o della frutta fresca? Anche la frutta è un ottimo alimento da consumare a colazione, in quanto fornisce , vitamine, fibre, antiossidanti, e, aiuta il ripristino delle riserve glucidiche senza affaticare l’apparato digerente. Per chi è tradizionalista, una buona fetta di pane(meglio se integrale, perchè ricco di fibre) con marmellata (zuccheri semplici), è perfetta per avere la giusta dose di energia nel corso della mattinata!

Articoli Correlati