Laura Pausini si aggiudica con Similares il Premio Dial! (video, testo e traduzione)

di Laura Valli
pausinipremiodial

Laura Pausini grazie a Similares e al primo posto nella classifica spagnola, si aggiudica il Premio Dial, il riconoscimento che in Spagna premia gli artisti più importanti del 2015-2016.

Lei è l’unica italiana premiata ben 4 volte in carriera e unica italiana presente in radio e nelle classifiche spagnole nelle prime posizioni; è proprio di ieri, inoltre, la notizia che, a 4 mesi dalla pubblicazione, il disco #SIMILARES è primo nella classifica iTunes spagnola.

Laura Pausini riceve il Premio DIAL

Laura Pausini riceve il Premio DIAL

E’ una soddisfazione gigante per me, – dichiara Laura Pausini – dopo 23 anni di carriera e con un disco che porta un messaggio profondo ed importante come SIMILI. Amo la Spagna e gli spagnoli, sento il loro affetto ogni anno sempre più forte, non vedo l’ora che sia ottobre quando potrò incontrare il mio pubblico per i concerti lì.”

Laura Pausini - Similares (Official Video)

Laura Pausini – Similares (Testo)

Quise cambiar de vida
cuando en un laberinto
miré hacia el cielo,
sin poder decidir.

En casa, en compañía,
de sílabas de amor
vagando por el suelo,
con polvo, las confundí.

Y llegas tú, pasos serenos
y te disculpas si nos parecemos,
y llegas tú, ¿de qué planeta?
ojos sinceros de alma complicada,
un alma complicada…

Tan similares los dos,
que paz y guerra se aman de repente.
Tan similares los dos,
besas mis labios y después mi frente.
Tan similares que nos maravillará,
tan similares que nos enternecerá.
Tan similares que eso nos protegerá.

No me hace falta ya
que tras mi salto haya
una red que se abra,
tus brazos me salvarán.
Me lo recuerdas tú
sólo quien vuela defiende
y ama sus caídas,
de ellas se burlará.

Y, ¿qué haces tú?
Que bien disimulas,
en una mano coraje y ternura,
y llegas tú
y se van las dudas…

Tan similares los dos,
que damos vida a lo que estaba inerte.
Tan similares los dos,
besas mis labios y después mi frente.
Tan similares que nos maravillará,
tan similares que nos enternecerá.

Oh oh oh oh oh (x3)

Y llegas tú
y se disipa,
el temor de quien se precipita…

Tan similares los dos,
libres y prisioneros como los rebeldes.
Tan similares los dos,
besas mis labios y después mi frente.
Tan similares que nos enternecerá,
tan similares que nos maravillará.
Tan similares que eso nos protegerá.
Aaah…aaah…

Laura Pausini – Simili (Traduzione)

Sono scappata via
quando mi sono vista dentro a un labirinto
senza decidere

Ospite in casa mia
con sillabe d’amore tutte al pavimento
come la polvere

Ma arrivi tu che parli piano
e chiedi scusa se ci assomigliamo
arrivi tu da che pianeta?
Occhi sereni anima complicata
anima complicata

Io così simile a te
a trasformare il suono della rabbia
io così simile a te
un bacio in fronte e dopo sulle labbra
la meraviglia di essere simili
la tenerezza di essere simili
la protezione tra essere simili

Non mi domando più
se ci sarà qualcuno a tendere la rete
pronto a soccorrere
me lo ricordi tu
chi vola impara a sfottere le sue cadute
come a difenderle
e cosi fai tu e nascondi piano
la tosse e il cuore nella stessa mano
arrivi tu
che sai chi sono

Io così simile a te
a trasformare il suono della rabbia
io così simile a te
un bacio in fronte e dopo sulle labbra
la meraviglia di essere simili
la tenerezza di essere simili

Arrivi tu che fai passare
la paura di precipitare

Io cosi simile a te
liberi e prigionieri della stessa gabbia
io così simile a te
un bacio in fronte e dopo sulle labbra
la meraviglia di essere simili
la tenerezza di essere simili
la commozione per essere simili.

A noi non resta che complimentarci: brava Laura Pausini!

Articoli Correlati