La7 trasmette “il contratto” nuovo show dedicato al lavoro

di admin

la7Non chiamatelo reality. “Il contratto“, nuovo show trasmesso su La7 dal 22 febbraio è un programma dedicato ai giovani e al difficile ingresso nel mondo del lavoro. Conduce Sabrina Nobile la famosa ex iena che ora si dedica a fornire un servizio a tutti i ragazzi che dovranno affrontare colloqui e selezioni.

Il format

Il format è realizzato dalla casa di produzione Velvet Multimedia ed è totalmente italiano. Tre candidati, arrivati alla trasmissione dopo essere stati precedentemente selezionati, dovranno fronteggiarsi a colpi di curriculum per far emergere tra di loro quello che verrà considerato il profilo professionale più competente che gli/le farà ottenere un contratto a tempo indeterminato (merce rara di questi tempi). Nel frattempo gli aspiranti lavoratori divideranno un appartamento e si racconteranno ansie, preoccupazioni, sogni e speranze  che verranno trasmesse ai telespettatori. Un po’ Grande Fratello? Le intenzioni sono assai più nobili e meno voyeuristiche: si tratta semplicemente di mostrare al pubblico a casa quali sono i percorsi di formazione più adeguati e i profili più interessanti per le aziende.

La questione etica

In un “reality mondo” come il nostro non deve stupire se anche la ricerca di un lavoro diventi materia da talent show (per altro il sottotitolo della trasmissione è appunto “Gente di talento”). Se questo sia giusto o meno lo lasceremo decidere ai nostri lettori. Noi ci limitiamo a dire che forse l’ottica con cui guardiamo la televisione deve completamente cambiare. Non più strumento di intrattenimento e compagnia ma unico contenitore in cui sguazzano nello stesso mare ciarpame di seconda scelta e programmi di approfondimento e servizi all’utente. Sta al pubblico “pescare” quelli giusti. Il “contratto” si propone come un proseguo della linea editoriale tracciata in precedenza dal Tg di Enrico Mentana, 8 e ½, “le invasioni barbariche” ed altri che al pubblico propongono istantanee di vita reale.