Justin Bieber spiega perché ha pianto ai VMA’s a Jimmy Fallon (VIDEO)

di Alberto Muraro

Perché Justin Bieber è scoppiato in lacrime subito dopo aver regalato al pubblico degli Mtv Video Music Awards 2015 una delle sue migliori performance live di sempre? Per rispondere a questa e ad altre domande l’artista canadese è di recente ospite del comico Jimmy Fallon, un programma del quale è in realtà ormai un habitué.

Nel corso della simpatica intervista rilasciata a Fallon, Justin Bieber ha rivelato che il motivo del pianto è stato dovuto prima di tutto ad una certa tensione che stava vivendo nel backstage, dove l’imbragatura che l’avrebbe poi sollevato in aria alla fine dell’esibizione stava iniziando, come dire, a stringere un po’ troppo; il secondo motivo è legato alla delusione da parte di Justin per avere sbagliato un paio di attacchi nella canzone, visto e considerato che teneva davvero tanto a rendere l’esibizione perfetta. In ultimo, Justin è scoppiato a piangere anche e soprattutto per l’immensa gioia che ha provato di fronte alla standing ovation ricevuta da parte del pubblico in sala, una reazione che mai si sarebbe aspettato dopo aver recentemente ricevuto dei sonori booh mentre era sul palco.

Come ci saremmo potuti aspettare, la presenza di Justin Bieber in trasmissione non è stata caratterizzata soltanto da una semplice chiacchierata, ma anche da una notevole performance dal vivo sulle note dell’ultimo singolo What do you mean, già in cima a tutte le classifiche mondiali.

Che ne pensate di questa intervista di Justin Bieber (e della relativa esibizione) al Late Night with Jimmy Fallon?

Guarda qui i video dell’esibizione di Justin da Fallon:

Articoli Correlati