Justin Bieber contro Morgan Stewart sul playback usato al Coachella

di Alberto Muraro

Justin Bieber si è molto arrabbiato per i recenti commenti di Morgan Stewart riguardo la sua performance al Coachella. Come vi abbiamo raccontato qui, domenica scorsa JB si è esibito a sorpresa sul palco del prestigioso festival insieme ad Ariana Grande. In quella occasione, Justin ha interpretato Sorry, facendo utilizzo di una base pre-registrata.

Morgan Stewart, nella sua trasmissione su E!, ha criticato aspramente la scelta del playback da parte di Justin, come potete vedere nel video che vi pubblichiamo qui sotto!

La risposta del diretto interessato non si è certo fatta attendere. JB ha messo mano a Twitter, accusando la conduttrice di bullismo.

Qui sotto i suoi post e la relativa traduzione.

Morgan Stewart ho appena visto il video dove mi fai a pezzi dicendo che ero in playback. Hanno fatto partire la canzone e io ci ho semplicemente cantato sopra. Non capisco perché passi il tuo tempo a stroncare la gente. Sono persone come te che fanno i bulli a scuola e sping0no le persone a suicidarsi!

 

 

piuttosto di avere un approccio positivo, sminuite le persone. Pensate a quanto è stato bello per me essere su quel palco dopo essere rimasto lontano per così tanto tempo, pensate alla gioia e all’eccitazione di fare quello che amo di più. Canto sopra ad una base registrata, come spesso accade in queste occasioni., è una cosa normale.

 

 

invece di far sentire le persone amate e accettate trovate cose futili. a cui attaccarvi, come se già il mondo non fosse pieno di tutto questo. Possiamo trovare da dire qualcosa di negativo su chiunque o qualsiasi cosa.

Justin Bieber ha poi così concluso:

quando saremo quel tipo di pers0ne che troveranno gioia nell’agiungere valore gli uni agli altri senza farci a pezzi a vicenda?

 

Che ne pensate di questo sfogo di Justin Bieber contro Morgan Stewart?

Articoli Correlati