Il concerto di Justin Bieber all’iDays Festival 2017 di Monza doveva essere un’occasione per le beliebers presenti di godersi un po’ di buona musica pop in santa pace, e invece, anche stavolta, qualcosa è andato storto. Molto storto.

Ieri sera, 18 giugno, GingerGeneration.it era presente al live di Justin Bieber quasi al completo quando, all’improvviso, fra la folla è scoppiato il panico: ad un certo punto, una massa di persone terrorizzate si è messa in fuga dall’area antistante al pit (di fronte al palco) rischiando di ferire gli altri partecipanti al live. La scena è stata vissuta in prima persona da una ragazza della nostra redazione che ci ha raccontato, terrorizzata, quanto successo.

Ma che cosa è successo esattamente? Le prime indiscrezioni sono arrivate ieri sera su Twitter mentre per la conferma di quanto avvenuto con precisione abbiamo dovuto attendere la conferma de Il Giorno e La Repubblica: a quanto sembra, all’interno dell’area adibita al concerto sarebbe stato spruzzato dello spray al peperoncino (assolutamente vietato, viene da chiedersi come sia potuto entrare) che ha mandato i presenti nel panico e li ha spinti a scappare a gambe levate. Nella concitazione due ragazze sono rimaste lievemente contuse.

Qui sotto e cliccando qui trovate un video amatoriale di quanto avvenuto, come potete notare si vedono chiaramente alcune partecipanti in fuga e in preda al paico.

C’eravate anche voi al concerto di Justin Bieber a Monza? Vi va di raccontarci la vostra esperienza?