Justin Bieber: la carta di credito non funziona, una belieber paga per lui in un fast food!

di Alberto Muraro

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, qualche giorno fa Justin Bieber è stato protagonista di un piccola figuraccia all’interno di un punto vendita Subway (celebre catena di fast food statunitense) alla quale però ha portato rimedio un suo fedelissimo fan, che mai si sarebbe aspettato in vita sua di andare incontro al suo idolo! Ma cos’è successo, esattamente?

Giovedì scorso Justin Bieber ha fatto un salto in un Subway di West Hollywood a Los Angeles, non molto distante dalla lussusoa villa in cui vive da ormai diverso tempo, dove si è ritrovato a dover pagare il pasto per lui e la sua attuale fidanzata Sofia Richie con una carta di credito che, purtroppo, non ne voleva sapere di funzionare. Un fan ha dunque deciso di cogliere l’occasione della vita e, senza battere ciglio, ha pagato a Bieber e fidanzata un gigantesco panino, qualche biscotto cookie e quattro bottiglie di latte.

Come se non bastasse, la giovane fan ha poi raggiunto il suo idolo e Sofia nell’auto dove la stavano aspettando, porgendo l’ordine neanche fosse stata una cameriera: purtroppo non ci è purtroppo dato sapere se la belieber si sia fatta fare un autografo o si sia scattata un selfie con l’artista canadese, ma immaginiamo comunque che sia stata un’esperienza indimenticabile (e assurda!) in ogni caso!

Che reazione avreste se incontrase anche voi per caso Justin Bieber ad un fast food?

Articoli Correlati