Justin Bieber cancella tutte le restanti tappe del Purpose World Tour in USA, Canada e in Asia: ecco cos’è successo

di Alberto Muraro
justin bieber instagram

Care beliebebers italiane ritenetevi molto, molto fortunate: il vostro adorato Justin Bieber, a sorpresa, è stato costretto ad annunciare la cancellazione di tutte le restanti tappe del suo Purpose World Tour precedentemente fissate negli USA, in Canada e in Asia da qui ai prossimi mesi.

Mancavano soltanto altri 15 show a Justin Bieber, ma purtroppo nessuno di questi si terrà e le fan statunitensi, canadesi e asiatiche otterranno, com’è giusto che sia, il rimborso completo del biglietto già pagato.

Qui sotto potete leggere la traduzione del comunicato stampa ufficiale trasmesso pochi minuti fa dal management di Justin:

a causa di una serie di circostanze impreviste, Justin Bieber cancellerà tutte le rimanenti tappe del Purpose World Tour. Justin adora i suoi fan e non avrebbe mai voluto deluderli. L’artista tiene comunque a ringraziare tutti i suoi fan per l’incredibile esperienza del Purpose World vissuta nel corso degli ultimi 18 mesi. Justin è grato e onorato di aver condiviso questa esperienza con il suo cast e la sua crew nel corso di oltre 150 show in giro per 6 continenti, è stata un’esperienza fantastica. In ogni caso, dopo averi pensato a lungo, ha deciso che non si terrà nessun altro concerto. Tutti i biglietti acquistati verranno rimborsati.

Che cosa ne pensate di questa notizia? Secondo voi perché Justin Bieber ha deciso di cancellare il suo Purpose World Tour?

Articoli Correlati