J.K. Rowling svela chi è il suo personaggio preferito di Harry Potter

di Federica Marcucci

J.K. Rowling ha creato dal nulla un mondo magico del tutto fantastico, ma talmente ben costruito da sembrare reale. Complice un viaggio in treno, come i suoi fan ben sanno, e l’universo di Harry Potter fatto di scope volanti e sport magici, streghe e maghi che vanno a studiare in una scuola incantata, binari nascosti e creature mitologiche, cominciava a prendere forma. Sono tutti suoi figli, le sue creazioni, a cui la scrittrice non sa rinunciare neanche oggi dopo otto anni dalla conclusione della saga ufficiale: sono in arrivo uno spettacolo teatrale (Harry Potter and the Cursed Child) e un film (Animali Fantastici e Dove Trovarli) e il sito Pottermore regala costantemente chicche per gli appassionati. Ma talvolta è la Rowling stessa a rispondere alle domande dei fan attraverso il suo profilo Twitter.


Così quando un fan le ha chiesto si sia il suo personaggio preferito nell’intera saga – a parte Harry, s’intende – la scrittrice inglese ha risposto senza esitazioni: Dumbledore, in italiano Albus Silente come sappiamo. Un dettaglio che era emerso anche dalle recenti dichiarazioni riguardo il legame che intercorre tra Albus Silente e il giovane Newt Scamander, protagonista del film Animali Fantastici e Dove Trovarli. Giusto, gentile, pacato ma allo stesso tempo autoritario, severo, altruista ma dai modi misteriosi (basti pensare al suo legame con Harry), Silente è uno dei personaggi più celebri dell’intera saga e anche uno dei più complessi. Anche se ci dispiace un po’ perché Piton è tutta un’altra storia…

Che cosa ne pensate del fatto che Silente sia il personaggio preferito della Rowling?

Articoli Correlati