I mille look di Lady Gaga nel video You and I

di Francesca Parravicini

Può piacere o meno, con i suoi continui eccessi, ma una cosa va detta: Lady Gaga ha indubbiamente talento. Cantante, pianista, designer, è un’inguaribile primadonna che ama avere gli occhi addosso e stupire, il suo sport preferito. Per avere un’idea dello stile di Lady Gaga basta vedere un suo video, a caso. Un tripudio di colori, cambi d’abito, ballerini e scene shock, visually stunning. L’ultimo video You and I non sfugge a questa regola e ci regala 6.22 minuti di puro gagismo.

Alla ricerca di te

Springfield, Nebraska, sole a picco, una strada di campagna in mezzo ai campi di granoturco. In questo scenario da estate un po’ nostalgica seguiamo Gaga, viaggiatrice solitaria, venuta a piedi da New York per ritrovare il suo amato (la canzone è dedicata a  Lüc Carl fidanzato tira-e-molla, appunto originario di Springfield). Stanca e ferita non abbandona la sua allure modaiola, indossando una mise dall’aria newyorkese che ricorda quella di Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany: total black nero composto da giacca Yves Saint Laurent, pantaloni ampi Chanel, gli immancabili, vertiginosi tacchi e cappellino da lady inglese di Philip Treacy. Uno stile molto artefatto, che continua con gli abiti barocchi e visionari di Jan Taminiau, in broccato dorato decorati da gorgiere e rose posticce, trasformano Gaga in una principessa sacrificata alla crudeltà del suo amante, che tenta di cambiarla in tutti i modi, anche con la tortura, simbolo della sensazione potente e terribile che si prova quando si è lontani da qualcuno che si ama. Ma l’anima più genuina è quella di una Gaga eterea, senza trucco, con indosso solo di un leggero vestito bianco Hussein Chalayan e scarpe da ballerina Capezio, che suona il pianoforte in mezzo ai campi insieme all’alter-ego maschile, Jo Calderone e balla folle d’amore come un ninfa tra i boschi, contrapposta all’anima “meccanica” della sexy ballerina dai capelli blu, in costume e stivali di pelle. Il desiderio di libertà è rappresentato da una Gaga in versione sirena, di nome Yuji, costretta in una vasca dal suo amante che la soffoca e la fa respirare, per tentare di cambiarla. Alla fine si accorgerà che è impossibile: tenebre e luce, apparenza e sostanza sono unite, tra mille contraddizioni, nel cuore della donna che accetta, abbraccia, ama. E i due sposi in bianco, lei in un romantico abito Norma Kamali, lui in un completo Jaeho Choi, sono perfetti, luce in un’oscurità confortante.

Guarda il video di You and I!

Articoli Correlati