GTO: Tohru Fujisawa accusato di plagio, ecco perché

di Marco Della Corte
GTO: Tohru Fujisawa accusato di plagio, ecco perché

Il creatore del noto fumetto giapponese GTO, Tohru Fujisawa, è stato accusato di plagio riguardo alla sua opera più famosa. Ad incolparlo è il collega Tatsuya Egawa, autore di manga come Golden Boy e Tokyo Daigaku Monogatari.

Egawa è stato di recente ospite presso lo show televisivo ‘Otona no Yoru no Wide Show Beaeiro Dandy’. Durante il programma, il mangaka ha rilasciato delle dichiarazioni scioccanti su Fujisawa e sul fumetto GTO.

GTO: Tohru Fujisawa allievo di Egawa

Tatsuya Egawa ha dichiarato di essere stato il maestro di Tohru Fujisawa all’interno di una rivista settimanale. Scherzosamente, il fumettista ha asserito che il suo allievo fosse addirittura un infiltrato da parte di qualche industria o multinazionale.

Fujisawa avrebbe ascoltato ed appreso varie informazioni che ha poi in seguito usato in un’altra casa editrice dopo la sua prima esperienza con Egawa durata un triennio.

GTO: la presunta verità su Great Teacher Onizuka

Ma qual’è la verità riguardo alle origini di GTO, conosciuto anche come: ‘Great Teacher Onizuka‘? Ebbene, a darci alcune informazioni sulla presunta realtà dei fatti è proprio Egawa. Il mangaka ha dichiarato: ‘L’opera di Fujisawa è assolutamente una copia del mio fumetto di debutto, Be Free!‘.

Stando sempre alle parole del maestro, quando quest’ultimo ha incontrato Tohru Fujisawa, questi avrebbe spudoratamente confessato il plagio in questione. Tuttavia, Egawa non sembra essere offeso di ciò, poiché Fujisawa è stato comunque un suo allievo.

GTO: informazioni sull’opera a cui Fujisawa si sarebbe ‘ispirato’

In questa ultima parte di articolo vi daremo alcune informazioni sull’opera ‘Be Free’, che Tohru Fujisawa avrebbe plagiato per creare GTO. Protagonista della storia è Akira Sasanishiki, un giovane insegnante di matematica presso un’improbabile e surreale scuola superiore giapponese.

Akira è innamorato della sua bella collega Keiko Shimamoto e si dimostra essere, allo steso tempo, un amico buon amico nei confronti dei suoi studenti. Non a caso, il professore vivrà varie peripezie nel tentativo di risolvere i vari problemi dei suoi allievi.

Voi avete mai letto GTO? Che idea vi siete fatta sull’opera di Fujisawa?

Articoli Correlati