Fantaghirò potrebbe tornare presto in tv con un sequel

di Giovanna Codella
fantaghirò

Fantaghirò potrebbe tornare in tv con un nuovo episodio intitolato La Regina dei due Regni. A riportarlo è TvBlog, secondo cui la Lotus Production si sarebbe attivata per realizzare una nuova avventura e con ogni probabilità si tratterà di un vero e proprio sequel e non di un reboot.

Il finale del quinto e ultimo capitolo della saga è in effetti un finale “aperto” e non rappresenta una vera conclusione della serie.

I produttori, negli anni successivi, hanno sperato in ulteriori prosiegui, che avrebbero dovuto comprendere anche un sesto e settimo capitolo. Un progetto mai arrivato in porto fino a questo momento, anche a causa degli elevati costi di produzione, ma fortemente desiderato dai telespettatori.

Le nuove puntate del live action sono scritte da White Rabbits e dirette da Nicola Abbatangelo, la produzione dovrebbe iniziare già nel 2021.

Ad oggi, però, non è noto se sarà l’attrice Alessandra Martinez a vestire di nuovo i panni di Fantaghirò, così come non si hanno informazioni sul resto del cast né dove il sequel andrà in onda.

La saga fantasy, diventata un cult negli anni ’90 e trasmessa per molti anni su Mediaset durante il periodo natalizio, continua in ogni caso ad affascinare grandi e piccoli. Da qualche tempo, la serie è infatti anche nel catalogo Netflix.

Fantaghirò, trama e ispirazione letteraria

Fantaghirò, ideata da Lamberto Bava, racconta la storia di una principessa ribelle e i suoi tentativi di proteggere il suo regno, tra incantesimi e un unico grande amore: il principe Romualdo.

A prestare il volto dei protagonisti troviamo Alessandra Martines Kim Rossi Stuart mentre Nicholas Rogers è il malvagio e affascinante Tarabas.

La storia si ispira alla fiaba Fanta-Ghirò, persona bella di Italo Calvino, a sua volta una rielaborazione di una novella popolare montalese. Il nuovo progetto manterrà la fonte di ispirazione anche in Fantaghirò – La Regina dei due Regni.