Emis Killa su Coca Cola Future Legend: C’è un eccesso di rapper, ma sceglierò i migliori! | VIDEO INTERVISTA

di Alberto Muraro

Coca Cola dà il via a Future Legend, la prima music battle in lattina che invita i giovani a sognare, offrendo un’opportunità unica per esprimere il loro talento e dando la possibilità ai loro coetanei di scegliere le leggende della musica di domani.

Il talent show lanciato dal noto brand di bibite è un esperimento nuovo, che si affida ai social e su 4 generi musicali che vanno fortissimi fra i teenager. Stiamo parlando, nel caso specifico, del pop, del rap, della trap e del soul.

Ecco con quali parole, in questo senso, Viviana Manera, Marketing Manager Coca-Cola Italia, ha commentato il Coca Cola Legend:

Per un’azienda come la nostra, sempre pronta a intercettare le novità, lo sguardo è costantemente rivolto al futuro..In questo somigliamo molto al pubblico dei giovani e con Future Legend vogliamo mettere il futuro della musica nelle loro mani, offrendo la possibilità di far conoscere il loro talento e di far sentire la loro voce, scegliendo ciò che desiderano ascoltare domani.

Le 4 categorie, e i loro relativi concorrenti, sono state affidate a 4 coach d’eccezione. Stiamo parlando di Emis Killa, Annalisa, Charlie Charles e Irama. Killa, che è in questo periodo impegnato nella fase promozionale del suo nuovo disco Supereroe, ci ha raccontato un po’ com’è essere coach di tre giovani rapper in un mondo in cui il rap, ormai sembra alla portata di tutti.

A Coca Cola Future Legend Emis Killa (qui sotto trovate la nostra intervista esclusiva!) avrà in gestione, vi ricordiamo, Blackknote (Marco Kikonde), Mathis (Mattia Paviera), True Skill (Michele Rossi)

 

Che cosa ne pensate di questa nuova avventura per Emis Killa? Seguirete anche voi Coca Cola Future Legend?

Articoli Correlati