Book and Bed, scopri dove si può dormire in libreria!

di Francesca Leonzi

Se siete amanti dei libri, dell’odore della carta e stareste ore e ore a leggerli, il Book and Bed farà sicuramente per voi!

Negli ultimi anni, la tecnologia ha trasformato i libri cartacei in libri digitali, i cosiddetti e-book ma la maggior parte di noi non riesce ancora a staccarsi dall’abitudine di girare le pagine e perdersi tra gli scaffali per scegliere un libro, anziché comprarlo on line con un click.

Vi piacerebbe poter addirittura dormire in una libreria e leggere per ore e ore?

In Giappone si può, infatti a Tokyo è stato inaugurato il primo Book and Bed al mondo.

Di cosa si tratta?

Questa struttura è al tempo stesso una libreria e un ostello; al contrario dell’hotel non ci sono camere ma gli ambienti sono separati dagli scaffali dei libri. I posti per dormire sono letti a castello o nicchie ricavate tra gli scaffali stessi.

Gli ospiti hanno a disposizione oltre 5000 libri, sia in giapponese che in inglese e quindi la possibilità di leggere ore ed ore e risvegliarsi circondati da libri.

Book and bed è l’evoluzione del Bookstore Hotel che si trova al settimo piano di un grattacielo a Tokyo e permette un’esperienza davvero particolare, al costo di circa 37 € a notte, comprensivi di diversi servizi come il bar e il wi-fi gratuito.

Ecco una gallery per voi!

Ecco quale sarà la chiave appena si arriva in libreria, un vero e proprio augurio ad immergersi nella lettura!

Nell’ostello la privacy non è il punto forte, piuttosto chi vuole soggiornare lo fa per condividere letture ed emozioni…peccato Tokyo non sia proprio dietro l’angolo!

Vi piacerebbe dormire nel Book and Bed di Tokyo?

Articoli Correlati