Ottime notizie in arrivo per tutti i nerd appassionati di videogiochi: nel corso della tradizionale conferenza che precede l’E3, la fiera di settore losangelina, Microsoft ha finalmente presentato ufficialmente il suo nuovo gioiellino, la stupenda consolle Xbox One X, fino a poche ore fa conosciuta semplicemente con il nome di Project Scorpio.

La Xbox One X, che verrà immessa nel mercato il prossimo 7 novembre al prezzo di 499 euro, sarà una console di transizione, un modello più potente di quello precedente (la Xbox One S), che permetterà agli utenti in possesso di giochi appartenenti a versioni precedenti di continuare a giocare ma con una qualità di gran lunga superiore rispetto al passato.

La presentazione del progetto è stata messa nelle mani del manager di Microsoft Phil Spencer, che nel corso della conferenza dello scorso 11 giugno ha specificato i dettagli del nuovo gioiellino del gigante tech statunitense: Spencer ha definito la X Box One X è stata definita la console più potente del mondo in funzione del suo 40% in più di potenza rispetto a qualsiasi altra console e una RAM che è passata dagli 8 GB di RAM GDDR3 di Xbox One e Xbox One S ai 12 GB di RAM GDDR5 di Xbox One X. Il risultato di queste migliorie? Fra gli altri, tempi di caricamento ridotti e una maggiore fluidità di tutti gli elementi che verranno visualizzati sullo schermo, oltre ad una gamma di colori più intensi e luminosi.

Parliamo ora dei titoli che verranno messi a disposizione per i giocatori di X Box One X: Spencer ha infatti promesso l’upgrade di videogiochi come Minecraft, Gears of War 4, Forza Horizon 3, Killer Instinct, Halo Wars 2 e l’arrivo di decine di altri giochi che già ci hanno messo l’acquolina in bocca, fra cui troviamo Ori and the Will of the Wisps e Anthem.

Qui sotto trovate la video presentazione ufficiale di X Box One X: che ne pensate?